Home Spettacolo “Gente che stava con lei quando stava con me”. Nuove accuse alle...

“Gente che stava con lei quando stava con me”. Nuove accuse alle spalle della Gregoraci: benzina sul fuoco, un colpo da ko

CONDIVIDI

Mino Magli, presunto ex fidanzato di Elisabetta Gregoraci, rincara la dose e aggiunge benzina sul fuoco. Fari puntati sulla protagonista indiscussa del Grande Fratello Vip 5.

Live - Non è la D'Urso
Live – Non è la D’Urso

Il caso sembrava rientrato, forse no, o forse la verità la sanno solo i diretti interessati. Il giallo si infittisce e diventa sempre più arduo da sgrovigliare, soprattutto stando a quelle che sono le ultime dichiarazioni shock rilasciate da Mino Magli a Live – Non è la D’urso.

Il presunto ex fidanzato di Elisabetta Gregoraci non fa moltissimo per gettare acqua sul fuoco, anzi. Le sue dichiarazioni delle ultime settimane hanno sollevato un polverone social-mediatico che non ha uguali.

Live – Non è la D’urso, nuove accuse shock contro Elisabetta Gregoraci

Sebbene due settimane fa Mino Magli abbia rilasciato delle dichiarazioni clamorose sull’ex moglie di Flavio Briatore, ieri sera il distinto imprenditore è tornato all’attacco puntando il metaforico ditino contro la showgirl calabrese:

“Sono uscito allo scoperto dopo 13 anni (…) Ho scoperto che nel 2006 e 2007 Elisabetta Gregoraci mi dimostrava molto amore, ma in realtà c’era un condominio. Un condominio significa tutta sta gente che ha dichiarato che stava con lei quando stava anche con me e Flavio…”

Benzina sul fuoco che cova da anni. Un colpo da ko quello di Mino Magli:

“Quando Flavio era ricoverato in ospedale per una cosa grave, lei vedeva me. Voglio un confronto con lei, vorrei capire perché ha mentito. Che mi guardi negli occhi e mi dica la verità”

Dichiarazioni importanti che infiammano una polemica già incandescente su tutti gli altri fronti. Il tutto a ridosso dell’uscita di Elisabetta Gregoraci dalla casa del Grande Fratello Vip.

Fra un po’ scopriremo se è tutto vero oppure no. Nel frattempo, il dato di fatto è uno: Mino Magli si sta regalando il suo personale momento di notorietà e risalto mediatico.