Home Cronaca Dramma a Lecco: papà strangola i figli di 6 e 12 anni,...

Dramma a Lecco: papà strangola i figli di 6 e 12 anni, poi si toglie la vita

CONDIVIDI

Tragedia questa mattina a Lecco, dove un papà ha ucciso i suoi figli di 6 e 12 anni, poi si è tolto la vita.

lecco

Sembra che l’uomo si stesse separando dalla moglie. Il papà ed i figli erano in vacanza a Margno, Lecco, quando si è consumata la tragedia.

Omicidio suicidio a Margno

Tragedia familiare questa mattina a Margno, in provincia di Lecco. Come riferisce anche Tgcom24, in un caseggiato si è consumato un omicidio suicidio.

Un papà avrebbe ucciso i due figli, di 6 e 12 anni, poi si sarebbe tolto la vita, lanciandosi dal ponte della Vittoria a Maggio di Cremeno, provincia di Lecco. Pare che i 3 fossero in vacanza insieme.

I due bambini sarebbero stati entrambi strangolati dal padre, in un raptus di follia.

I corpi dei due bambini sono stati trovati dalla madre nell’appartamento. La donna, 45enne, si è precipitata sul posto dopo aver ricevuto un smsdal marito, nel quale l’uomo le aveva scritto che non avrebbe più rivisto i bambini.

La donna ed il presunto omicida si stavano separando. Alla scoperta della tragedia, la moglie dell’uomo ha accusato un malore ed è stata soccorsa dai sanitari.