Home Salute & Benessere Le abitudini quotidiane che rallentano il tuo metabolismo

Le abitudini quotidiane che rallentano il tuo metabolismo

CONDIVIDI

L’ultima cosa che vuoi fare è ostacolare il tuo corpo nel bruciare calorie. Quindi la prima cosa per cui dovresti optare è non fare di nuovo i seguenti errori che portano al rallentamento del metabolismo.

Fare colazione poco prima del pranzo

Per far funzionare al meglio il tuo metabolismo, fa colazione entro un’ora dal risveglio, o anche meglio, entro 15 minuti, in modo tale da avere il tempo necessario per smaltire latte e biscotti e svuotare lo stomaco per ora di pranzo.

Non bere abbastanza acqua

Ogni processo cellulare nel corpo si basa sull’acqua, quindi non idratarlo correttamente può rallentare il metabolismo.

Se sei disidratato, hai meno energia per camminare, andare in bici o fare ciò che devi fare per bruciare calorie.

Stare seduti per troppo tempo

Se si trascorre molte ore seduti alla scrivanoa per lavoro o studio, o in auto per guidare o sul divano per guardare la TV, ne risentirà molto il metabolismo.

Questo comportamento sedentario incrementa il rischio di malattie cardiache, diabete e altri gravi rischi per la salute, anche se si esercita regolarmente attività fisica.

Dormire troppo poco

La mancanza di sonno può aumentare la resistenza all’insulina, con conseguente livelli alti di zucchero nel sangue; può anche compromettere i livelli ormonali che influiscono sul metabolismo.

Aumentano i livelli di cortisolo, che è associato alla conservazione del grasso e l’ormone della crescita, che riduce la massa muscolare magra. Perché il tuo corpo faccia il suo lavoro, e lo faccia bene, ha bisogno di sette-nove ore di sonno per notte.