Home News Lasagna al forno con besciamella e ragù: il segreto dello chef per...

Lasagna al forno con besciamella e ragù: il segreto dello chef per renderla cremosa e saporita

CONDIVIDI

Le lasagne al forno con ragù e besciamella sono un tipico piatto della nostra tradizione. C’è però un segreto che renderà la tua lasagna unica.

Un piatto che mette d’accordo proprio tutti, grandi e piccini, un piatto genuino, sostanzioso e versatile che si adatta ad essere servito in ogni occasione.

Stiamo parlando delle buone lasagne al forno con besciamella e ragù o, anche, lasagna al forno con besciamella e ragù.

Nell’Anonimo Meridionale risalente al 1238-1239 compaiono diverse ricette per le lasagne, tra le quali una per Affare lesagne.

Nell’opera del Napoletano G.B. Crisci, risalente al 1634, è contenuta la ricetta delle “Lasagne di monache stufate, mozzarella e cacio“, la prima in cui le lasagne vengono farcite con dei formaggi e vengono cotte al forno.

E il pomodoro? La ricetta delle lasagne farcite con il pomodoro risale all’anno 1881, anno in cui è stato pubblicato Il Principe dei Cuochi.

Esistono diverse varianti culinarie regionali delle lasagne al forno: la “classica” ricetta della tradizione è riconducibile al Meridione italiano, mentre le varianti più recenti sono tipiche dell’Italia Settentrionale.

Ricetta Lasagne al forno: la variante regionale della Campania

Al gastronomo Marco Gavio Apicio risalgono le più antiche tracce delle lasagne: le prime ricette napoletane risalgono al XIII-XIV secolo, ma solo nel XVII secolo si trovano riferimenti alle lasagne al forno, un piatto prelibato tipico nei menù di Carnevale e di Pasqua.

La ricetta campana si distingue da quella che tutti quanto conosciamo per l’assenza dell’uovo nella pasta sfoglia per lasagne.

I tre ottimi ingredienti per la preparazione della lasagna al forno campana sono: ricotta romana, mozzarella o provola e ragù di carne.

Lasagne al forno: ricetta dell’Emilia-Romagna

Ambasciatrice della buona tradizione culinaria dell’Emilia Romagna, la lasagna al forno con besciamella e ragù alla bolognese si distingue dalle altre varianti regionali per il colore verde della pasta sfoglia.

Infatti, nell’impasto per la preparazione della sfoglia delle lasagne è necessario addizionare gli spinaci.

La preparazione prevede l’alternanza degli strati di pasta sfoglia per lasagne con il ragù alla bolognese, la besciamella, il Parmigiano ed una noce di burro.

Esistono diverse varianti dato che si può sostituire il ragù di carne con il sugo di funghi, di pesce o di ortaggi, o con la crema di zucca e formaggi.

Lasagne al forno: le altre varianti regionali

Dal Nord al Sud Italia, lungo tutto lo Stivale (comprese le Isole), si possono reperire nei ricettari delle nostre nonne le moltissime varianti delle buone lasagne al forno.

Meritano menzione le lasagne al forno (ricetta siciliana) con ripieno di polpettine di carne fritte, uova sode, formaggi semiduri e verdure.

La ricetta delle lasagne al forno alla marchigiana prevede che il ragù sia preparato con carne mista tritata con aggiunta di spezie e d pollo.

La ricetta veneta è quella che prevede la sostituzione del ragù di carne con il radicchio rosso.

Ricetta Lasagne al forno con ragù e besciamella: ingredienti e preparazione

Ecco la ricetta delle lasagne al forno con ragù e besciamella.

Ingredienti

  • 20/22 sfoglie di lasagne all’uovo
  • 250 g Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • Besciamella e Ragù alla bolognese
  • Prosciutto cotto a fette (opzionale).

Il segreto dello chef per rendere la tua lasagna unica: la preparazione della besciamella

Per rendere le lasagne al forno gustose e cremose è importante prestare massima attenzione alla preparazione della besciamella.

È necessario sciogliere il burro a pezzettini in una pentola e aggiungere la farina 00 setacciata.

Dopo aver mescolato il tutto con una frusta è necessario eliminare i grumi e cuocere il composto fino a quando sarà ben dorato.

Aggiungere il sale, la noce moscata e un po’ di latte e di ricotta di latte vaccino o di pecora, a seconda dei gusti.

Mescolare in continuazione sino a quando la besciamella risulterà densa e corposa.

Preparazione delle lasagne al forno

Distribuire la besciamella sul fondo di una pirofila rettangolare.

Adagiare le sfoglie di lasagna su tutta la superficie e alternare un mestolo di ragù con uno di besciamella e parmigiano reggiano grattugiato.

Continuare e terminare con abbondante ragù, qualche fettina di prosciutto cotto ed una spolverata di Parmigiano.

Cuocere in forno preriscaldato a 200° C per 30 minuti circa.

Sfornare e impiattare.

Voilà, ecco la vostra Lasagna al forno con ragù e besciamella!

Gnam gnam…