Home Cronaca Lago di Garda, recuperato il corpo senza vita del sub scomparso

Lago di Garda, recuperato il corpo senza vita del sub scomparso

CONDIVIDI

Brutte notizie dal Lago di Garda dove il sub scomparso di origini polacche è stato ritrovato morto a 160metri di profondità.

Lago di Garda, recuperato il corpo senza vita del sub scomparso

Il Lago di Garda ha restituito il corpo senza vita del sub che ieri dopo essersi buttato non è più tornato a galla.

Recuperato il corpo del sub senza vita

Anche le ultime poche speranze sono state spezzate dopo che i sommozzatori hanno ritrovato il corpo del sub che ieri, 22 giugno, si era tuffato nelle acque di Tremosine senza più riemergere.

L’uomo di origini polacche aveva 45 anni e si era tuffato: la madre ha dato immediato allarme nel momento in cui non lo ha visto più riemergere. I soccorritori si sono attivati immediatamente e le ricerche hanno portato al terribile epilogo. Il corpo dell’uomo giaceva infatti senza vita sul fondale a 160 metri di profondità.

Questo non è l’unico episodio tragico che riguarda questa zona, infatti è già accaduto. Ricordiamo il tragico incidente di un altro uomo di origini polacche che voleva stabilire un nuovo record mondiale, ma il suo allenamento sott’acqua lo ha portato alla morte. Andando indietro nel tempo si ricorda l’uomo scomparso nel 1992 insieme ad un amico: il cadavere dell’amico è stato ritrovato subito mentre quello di Rolf è riemerso nel 2018.

In aggiornamento