Home News Strage a Kansas City, 15 persone ferite e due morti: sparatoria violenta...

Strage a Kansas City, 15 persone ferite e due morti: sparatoria violenta in un bar

CONDIVIDI

Sparatoria a Kansas City dove un uomo in un bar ha deciso di aprire il fuoco uccidendo e ferendo le persone al suo interno. Che cosa è accaduto?

Strage a Kansas City
Strage a Kansas City

Strage a Kansas City, con gli Usa che si tingono nuovamente di rosso: ecco cosa è accaduto poche ore fa in un bar della zona

Due morti e quindici feriti negli Stati Uniti

C’è una nuova strage che arriva dagli Stati Uniti ed è accaduta alla mezzanotte di oggi 20 gennaio ora locale. Come si evince anche da AdnKronos, in un bar si stava festeggiando la vittoria della squadra locale di Football.

Ad un certo punto però qualcosa va storto, infatti ad un certo punto tra la ressa si sentono dei colpi di arma da fuoco. Immediata la chiamata al 911 della polizia che arriva prontamente al bar.

Una volta entrati dentro il locale si trovano davanti a 15 persone ferite e 2 persone senza vita: un uomo e una donna. Alcuni di questi 15 feriti sono stati trasportati in ospedale e sono in condizioni critiche.

Non è ancora chiaro cosa sia accaduto e cosa abbia portato a questa strage ma è chiaro, secondo le prime testimonianze che ad aprire il fuoco sia stato un maschio adulto. Lo stesso non è ancora stato individuato dagli inquirenti ma si potrebbe trattare dell’uomo senza vita trovato all’interno del locale.

In caso di conferma si potrà parlare di omicidio-suicidio. Le indagini in merito stanno proseguendo e la Polizia sta cercando testimonianze che possano essere utili al fine di comprendere cosa possa essere accaduto.