Home Cronaca Drammatico incidente sull’A26, auto investe due cinghiali: 2 morti e un ferito

Drammatico incidente sull’A26, auto investe due cinghiali: 2 morti e un ferito

CONDIVIDI

L’auto coinvolta nel drammatico schianto avrebbe investito i due cinghiali che hanno invaso la carreggiata.

incidente A26 investe due cinghiali

Una terza persona è rimasta ferita. L’incidente è avvenuto lungo l’autostrada A26, all’altezza di Novara.

Incidente sull’A26

Un drammatico incidente quello avvenuto la notte scorsa lungo l’autostrada A26, tra l’allacciamento con l’A4 Torino-Milano e Ghemme.

Un’auto, come riferisce anche Fanpage, all’altezza del chilometro 139, ha investito due cinghiali, e poi è finita fuori strada. Due persone che erano a bordo della vettura sono morte sul colpo, una terza è rimasta ferita, non sembra in modo grave.

Al momento non è ancora ben chiaro da quale punto preciso siano entrati in autostrada gli animali.

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i soccorsi del 118 ed i Vigili del Fuoco, ma per le due vittime non c’è stato nulla da fare. L’impatto è stato violentissimo.

Media annua di incidenti

Nel nostro Paese, sono almeno 10 mila gli incidenti stradali che si verificano ogni anno per via della presenza di animali selvatici sulla carreggiata.

Stando alle stime di uno studio effettuato da Coldiretti, nel periodo compreso tra il 2010 ed il 2018 si è registrato un incremento altissimo di sinistri stradali gravi, con morti o feriti gravi, per colpa degli animali presenti sulle strade. Una percentuale impressionante, pari all’81%.

Tra gli animali selvatici più pericolosi in queste situazioni, i cinghiali hanno un ruolo predominante. Negli ultimi 10 anni, infatti, la loro diffusione è raddoppiata, il che rappresenta un pericolo perenne per la sicurezza stradale, oltreché per i raccolti.

Almeno 3 italiani su 4, infatti, ritengono un pericolo per la circolazione la presenza di animali selvatici, il cui peso può superare anche il quintale e che, come nel caso dell’incidente sull’A26 della scorsa notte, possono avere conseguenze drammatiche.