Home Spettacolo Il Paradiso delle Signore, Pietro Masotti spaventa i fan: “Ho crisi d’ansia”

Il Paradiso delle Signore, Pietro Masotti spaventa i fan: “Ho crisi d’ansia”

CONDIVIDI

L’amatissimo attore della soap opera di Rai 1 ha sconvolto tutti i suoi fan con una rivelazione davvero inaspettata.

Ha spiazzato tutti Pietro Masotti, quando poche ore fa ha scritto un lungo post in cui ha confessato uno dei suoi segreti più nascosti.

Il Paradiso delle Signore Pietro Masotti

L’attore ha rivelato di essere affetto da un disturbo che non gli ha concesso di viversi a pieno alcuni momenti importanti della sua vita.

Il successo di Pietro Masotti

Pietro Masotti ha debuttato qualche anno fa sul piccolo schermo con il varietà Volami nel cuore, dopo di che ha preso parte a fiction come La Squadra, Squadra Narcotici e Il Commissario Montalbano.

Ha esordito anche al cinema nel 2010 con il film 20 sigarette, dopo di che ha recitato ne L’estate di Martino, Luglio ’80 di Massimo Natale, La scatola nera e 10 regole per far innamorare.

Ha preso parte a Rudy Valentino e di recente alla soap opera di successo, Il Paradiso delle Signore, dove interpreta l’amatissimo personaggio di Marcello Barbieri.

Il post choc dell’attore

Pietro Masotti, poche ore fa, ha pubblicato un post nel quale ha svelato uno dei suoi più grandi segreti.

Si tratta del disturbo d’ansia che lo affligge da sempre e che non gli fa vivere bene neppure l’esperienza sul set de Il Paradiso delle Signore:

“Nonostante siano ormai due anni che faccio il Paradiso, ancora mi capita di avere delle crisi d’ansia prima di alcune giornate che reputo impegnative.”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Pietro Masotti (@picchiopicchiato)

Il post dell’attore è stato raggiunto da commenti di grande solidarietà da parte dei telespettatori della soap opera di Rai 1, che non si aspettavano che Masotti potesse soffrire d’ansia.

Non ci rimane che augurare al bellissimo e talentuoso attore di superare il suo disturbo e di vivere con più tranquillità le sue esperienze di vita.