Home Spettacolo GF Vip, i concorrenti vengono aggiornati sulla seconda ondata di Coronavirus: le...

GF Vip, i concorrenti vengono aggiornati sulla seconda ondata di Coronavirus: le loro reazioni

CONDIVIDI

In seguito alla seconda ondata di Coronavirus, gli autori del Grande Fratello Vip hanno ritenuto doveroso informare i concorrenti della disagevole situazione venutasi a creare nel paese.

Grande Fratello Vip 5

A Mediaset corre l’obbligo di informare i concorrenti sull’esatta situazione sanitaria nazionale. A causa della nuova ondata di Coronavirus, gli autori del Grande Fratello Vip hanno provveduto ad informare con urgenza i protagonisti del reality show.

Il Grande Fratello comunica ai vip la seconda ondata di Covid-19

La produzione ha ritenuto fosse opportuno aggiornare i vip sulla seconda ondata di contagi in Italia e lo ha fatto convocandoli in confessionale. Com’era prevedibile, il comunicato del Grande Fratello ha suscitato profonda preoccupazione e agitazione.

Una volta usciti dal confessionale, i vip sono rimasti senza parole e con il volto turbato. Alla drammatica notizia Massimiliano Morra ha reagito con un pianto incontenibile. L’attore si è detto fortemente allarmato per l’incolumità dei suoi genitori.

Sull’argomento ha preso la parola Tommaso Zorzi. L’influencer milanese ha cercato di rasserenare il suo coinquilino:

“Devi stare tranquillo che andrà tutto bene. Certo, adesso però come possiamo litigare per un pezzo di pane sapendo cosa sta succedendo fuori?!”

Il Grande Fratello censura le reazioni dei vip? I sospetti dei telespettatori

Proprio mentre Francesco Oppini stava per esprimere il proprio parere, la regia del Grande Fratello ha cambiato inquadratura, mandando in onda le immagini di Stefania Orlando e Maria Teresa Ruta che giocavano a carte.

Nel frattempo Tommaso Zorzi è stato convocato di nuovo in confessionale. Non ci è dato sapere cosa gli sia stato comunicato, ma sul web i telespettatori hanno avanzato delle ipotesi.

Sui social si vocifera che gli autori non siano particolarmente entusiasti che i vip affrontino il delicato argomento. Al fine di non creare ulteriori allarmismi e angosciare gli italiani, la produzione potrebbe voler evitare dibattiti sul tema.

Ma come biasimarli? Così come raccomanda il buon senso, è sempre opportuno limitare la drammatizzazione esasperata e la disinformazione, che in questo caso potrebbe avvenire attraverso il live su Mediaset Extra.