Home Cronaca Il beffardo destino di Imma e Enza, entrambe uccise a Terzigno, entrambe...

Il beffardo destino di Imma e Enza, entrambe uccise a Terzigno, entrambe dai folli mariti

CONDIVIDI

Basta femminicidi, sono tanti, sono veramente troppi. La comunità di Terzigno è sotto choc dopo la tragica morte di Immacolata Villani. Il Sindaco Francesco Ranieri ha lanciato l’allarme questa mattina poco dopo le 08:00.

“Una morte assurda, che ci riporta alla memoria quella di Vincenza Avino, uccisa dal compagno, con modalità del tutto simili, nel settembre del 2015. Sappiamo che c’erano dei problemi nella coppia ma nulla può spiegare l’enormità di quello che è successo. Sono sconcertato, non ho parole per quello che è successo. Come comune di Terzigno abbiamo fatto tanto in termini di prevenzione sui casi di femminicidio. Evidentemente non basta dobbiamo fare ancora di più”.

Enza Avino nel settembre del 2015 venne uccisa a 31 anni a colpi di pistola dall’ex fidanzato, Nunzio Annunziata, che non si rassegnava all’idea di essere stato lasciato. Una esecuzione violenta in strada a Terzigno.