Home News Gran Bretagna, Johnson verso un nuovo lockdown nazionale

Gran Bretagna, Johnson verso un nuovo lockdown nazionale

CONDIVIDI

Paura in Gran Bretagna con la decisione del Governo di andare verso un nuovo lockdown nazionale, nonostante tutte le conseguenze.

Gran Bretagna, Johnson verso un nuovo lockdown nazionale

L’ipotesi di un nuovo lockdown nazionale in Gran Bretagna si sta concretizzando sempre di più. Ecco le novità.

Nuovo lockdown nazionale

Una nuova grande paura per la nazione che si trova a fronteggiare un aumento di casi da Covid 19 spropositato. Secondo il vice direttore sanitario Van Tam è un punto di non ritorno:

“la stagione ci è avversa e ci imbatteremo in venti contrari prima dell’inverno”

Frase citata dalla BBC che ha suscitato non pochi timori per tutti i cittadini, che si vedrebbero nuovamente con le spalle al muro e una situazione economico finanziaria peggiore dei mesi precedenti. Il Regno Unito potrebbe quindi concretizzare un nuovo lockdown: con l’aumento dei contagi si teme un numero maggiore di morti, per questo il Governo scende in campo per fronteggiare nuovamente la problematica. Il Professor Horby – consulente del Governo a Londra – ha spiegato che tutti debbano fare uno sforzo aggiuntivo al fine che tutto questo non accada, quindi non rischiare la chiusura e un declino economico inevitabile.

I numeri dei contagi nel mondo

La situazione in Europa nel week end ha mostrato dati e numeri da record. La OMS sul suo sito ufficiale ha riportato che nelle ultime 24 ore i contagi registrati hanno registrato un aumento dell’8,3% rispetto al record precedente della settimana scorsa. Il bilancio complessivo riporta quindi 6.809.678 infezioni.

Nel mondo invece si registrano 383mila casi in sole 24 ore, con un terzo record consecutivo con un picco arrivato da giovedì scorso in avanti. Il Paese più colpito ad oggi sono gli Stati Uniti seguiti dalla Francia. La John Hopkins University ha stilato un bilancio di 31.105.925 con inclusione di 1.071.388 morti come dato ufficiale.