Home Politica Governo Draghi: sempre più vicina la presentazione della lista dei ministri

Governo Draghi: sempre più vicina la presentazione della lista dei ministri

CONDIVIDI

Durante la giornata odierna, il presidente incaricato Draghi potrebbe presentare la lista dei ministri che comporranno il suo governo.

Governo Draghi 2

Su quali saranno i nomi del governo Draghi, al momento, non sarebbe trapelata alcuna informazione.

Il momento del giuramento si avvicina

Il governo Draghi sembra essere, ormai, sempre più una certezza. Le scelte del Presidente del Consiglio incaricato potranno essere rivelate, con la lista dei ministri, che potrebbe dare inizio ad un iter istituzionale che prevederà prima il giuramento e poi i discorsi per incassare la fiducia alla Camera ed al Senato tra martedì e mercoledì prossimi.

E’ sempre più difficile immaginare in queste ore ciò che potrebbe accadere. Anche perché Draghi non ha lasciato spazio ad indiscrezioni. E’ chiaro che bisognerà basarsi per lo più su ciò che è scritto sull’articolo 92 della Costituzione ovvero che il Presidente incaricato propone i Ministri e il presidente della Repubblica li nomina.

La lista dei ministri

Tra stasera e domani potrebbe avvenire la proposta dei ministri e lo scambio dei ruoli tra il presidente uscente e quello incaricato. Nella stessa giornata del giuramento, come da prassi, potrà avvenire la nomina dei ministri. Sulle rose di nomi c’è stata la smentita del segretario del Pd. In teoria, Draghi avrebbe carta bianca.

Martedì e mercoledì prima Senato e poi Camera dovranno dare il voto di fiducia sul programma proposto dal Presidente. Nelle ultime ore si sta facendo strada l’idea di un governo di tipo tecnico politico. Non si sarebbe ancora definito l’assetto dell’esecutivo.

Intanto, tra i partiti si registra un po’ di disorientamento. Questo perché nessuno pensava che, a poche ore dalla salita al colle, non ci fosse alcun tipo di informazione trapelata. Nessuno si aspettava questa riservatezza e la mancanza di un coinvolgimento pratico sia nella realizzazione dell’esecutivo che nel programma.

Le uniche ipotesi riguardano il ruolo di Daniele Franco che potrebbe essere ministro dell’Economia oppure sottosegretario alla presidenza del Consiglio dei Ministri. Patuanelli potrebbe essere riconfermato ma, non è escluso possa essere sostituito da Pajani o Panucci.