Home Spettacolo Giulio Golia sta male. Dopo Nadia, torna il dramma della malattia a...

Giulio Golia sta male. Dopo Nadia, torna il dramma della malattia a Le Iene

CONDIVIDI

Con un video messaggio Giulio Golia ha annunciato di essere malato. Non sarà presente alla prima puntata de Le Iene.

Giulio Golia ha chiarito il livello di gravità delle sue condizioni di salute tramite un video che ha postato sui social e nel quale ha fatto il drammatico annuncio ai fan.

Giulio Golia covid-19

In queste ultime ore sta circolando una notizia che sta letteralmente spiazzando il pubblico di Mediaset e in particolare i fan della trasmissione Le Iene.

Il conduttore tv e inviato del noto programma tv, Giulio Golia, avrebbe contratto il Covid-19.

L’annuncio è giunto a tutti tramite un video messaggio. A comunicarlo proprio Golia, per mezzo dei suoi canali social, appena ha ottenuto l’esito del tampone. Golia si è filmato poco dopo aver appreso di essere positivo e difatti è visibile a tutti quanto sia stato scosso dalla notizia.

Le condizioni di salute dell’inviato de Le Iene

Giulio Golia è pronto ad accogliere la drammatica novità riguardante la sua salute: è positivo al Coronavirus.

Fortunatamente, però, le sue condizioni di salute non sembrano destare preoccupazione ai medici e ai familiari.

Buongiorno a tutti! Purtroppo ho scoperto di essere positivo al coronavirus. Sto bene ma ovviamente in isolamento, e quindi non ci sarò per la prima puntata de Le Iene, che guarderò con affetto dal divano di casa! Vi terrò aggiornati! 🤞😷

Pubblicato da Giulio Golia su Sabato 3 ottobre 2020

Nel filmato postato sui social, l’inviato de Le Iene ha rivelato di essere stato in contatto con una persona positiva. Da qui la sua premura di sottoporsi al tampone, dopo di che la terribile notizia:

“Purtroppo ho scoperto di essere positivo al Coronavirus.”

Giulio Golia si trova, al momento, in isolamento nella sua abitazione. Tra i sintomi, soltanto un mal di testa leggero.

Il conduttore garantisce che terrà sempre aggiornati i suoi fan e che del dramma se ne parlerà anche nel corso del primo appuntamento con Le Iene, a cui non parteciperà a causa della positività.