Home News Dramma in Giamaica, marito e moglie uccisi in casa durante una rapina:...

Dramma in Giamaica, marito e moglie uccisi in casa durante una rapina: lei era italiana

CONDIVIDI

Dramma in Giamaica dove una coppia è stata uccisa brutalmente durante una rapina. Ecco le prime indiscrezioni

Dramma in Giamaica, marito e moglie italiani uccisi in casa durante una rapina
Giamaica

In Giamaica si è consumato un dramma per una coppia  – lei italiana – uccisa durante una rapina in casa.

Marito e moglie uccisi durante una rapina

Due coniugi sono stati trovati morti all’interno della loro abitazione giamaicana, entrambi italiani e residenti nella zona turistica di Negril da tantissimi anni.

La donna italiana si chiama Patrizia Beso di 46 anni e abitava a Poggiridenti in provincia di Sondrio. Sposata e trasferitasi a Negril da anni con il marito Osbourne Richards di 49 anni. Entrambi sono stati uccisi brutalmente in quella che sembra – per ora – una rapina che si è trasformata in un duplice omicidio.

La notizia è stata diffusa da TeleUnica, che ha evidenziato la morte delle due persone con un colpo di pistola – da parte di una banda di criminali durante la rapina all’interno della loro villa. I familiari della donna, residenti in Valtellina, hanno appreso la tragedia questa mattina mentre il delitto si è consumato nella serata di venerdì.

Gli inquirenti stanno indagando su quanto accaduto a questa coppia, al fine di confermare la rapina e seguire ugualmente tutte le possibili piste.

I due coniugi sono stati trovati con i polsi legati, la casa in disordine e con molti oggetti mancanti  – non solo di valore ma anche di utilizzo giornaliero come il frigorifero.

Le indagini continuano anche per cercare i colpevoli di questa rapina, sfociata in duplice omicidio.

Notizia con possibile aggiornamento