Home Spettacolo GF Vip, Tommaso Zorzi conferma l’omosessualità di Massimiliano Morra

GF Vip, Tommaso Zorzi conferma l’omosessualità di Massimiliano Morra

CONDIVIDI

Nella casa del Grande Fratello Vip 5 ne discutono ancora. Il mistero sull’omosessualità di Massimiliano Morra trova, finalmente, una conferma grazie alle nuove rivelazioni di Tommaso Zorzi.

Tommaso Zorzi

Il dubbio che Massimiliano Morra fosse gay il pubblico lo ha avuto anche quando l’attore ha smentito più volte. Una verità che non ha mai convinto del tutto i telespettatori del Grande Fratello Vip 5 e che trova, finalmente, una conferma grazie alle ultime rivelazioni di Tommaso Zorzi.

Nel cuore della notte Tommaso Zorzi ha deciso di smascherare Adua Del Vesco. In presenza di Enock Barwuah, Francesco Oppini e Matilde Brandi, il trentenne milanese ha svelato alcuni dettagli inconfessati.

GF Vip 5, Tommaso Zorzi svela dettagli inediti e smaschera le parole di Adua Del Vesco

“In albergo lei me l’ha detto. Mi ha detto ‘Massimiliano è gay’. Se vuole giocare lo faccia, ma la verità è che lei mi ha detto che lui è omosessuale. Matilde tu sai la verità, sai che lei ti ha detto che Morra è gay. Matilde sei una persona onesta”

Senza troppi giri di parole, il popolare influencer ha esortato Matilde Brandi a dire la verità e a non coprire la coinquilina. Secondo Zorzi, Adua Del Vesco dovrebbe assumersi la responsabilità di ammettere il proprio errore:

“Amore io ho fatto una scena in confessionale e ho detto a tutti quello che mi ha detto lei in hotel, tesori si è alzata una ola dal pubblico. Mi piange il cuore, ma lei doveva alzarsi in piedi e dire ‘ho fatto una cavolata e chiedo scusa’…”

Nonostante il dietrofront di Adua Del Vesco, il venticinquenne milanese è inarrestabile: vuole che la verità venga a galla e ribadisce che in albergo l’attrice gli aveva espressamente rivelato il vero orientamento sessuale di Massimiliano Morra.

“Ma smettiamola con questa ipocrisia. Ma non vedevate Matilde e Dayane che guardavano per terra mentre hanno smascherato Adua? Era tutto imbarazzante”