Home News Paolo Ciavarro, avete mai visto il fratello? Ex marito di un volto...

Paolo Ciavarro, avete mai visto il fratello? Ex marito di un volto noto di Amici

CONDIVIDI

Due fratelli molto diversi eppure entrambi legati, per motivi diversi, al mondo dello spettacolo e in particolare ad Amici: ecco chi è Andrea

Avete mai visto il fratello di Paolo Ciavarro? Marito di una ballerina

Aria da bravo ragazzo e volto angelico, Paolo Ciavarro ha conquistato tutti, dalle ragazze alle mamme. Sapete, però, che l’ex gieffino vip ha un fratello altrettanto prestante?

Paolo Ciavarro, il fratello che non conosci

Ha partecipato alla scorsa edizione del Grande Fratello VIP e si è fatto amare sia dalle giovani donne che dalle mamme che, in lui, vedono il genero perfetto.

Di chi parliamo? Certamente di Paolo Ciavarro: occhi azzurri, capelli ricci e biondi e comportamento educato, incarna l’idea di ragazzo che ogni madre vorrebbe vedere al fianco della figlia.

Il ragazzo, però, non è l’unico figlio di Eleonora Giorgi: Paolo, infatti, ha un altro fratello che non ha nulla da inviare alla sua bellezza.

View this post on Instagram

~ ROME ~

A post shared by Paolo Ciavarro (@paolociavarro) on

Andrea Rizzoli, il fratello di Paolo Ciavarro

Si chiama Andrea Rizzoli: l’uomo è stato il frutto dell’amore di Eleonora Giorgi con Angelo Rizzoli.

Dopo lo scandalo P2, i due si separarono proprio quando Andrea, classe ’80, aveva 4 anni.

Archiviato il matrimonio col suo primo marito, la Giorgio conobbe Massimo Ciavarro, con il quale visse un amore passionale e intenso.

Una relazione che bruciò in poco tempo, ma dalla quale nacque, appunto, Paolo.

Andrea Rizzoli è un uomo riservato, lontano dalle luci della ribalta, a differenza del fratello Paolo che abbiamo conosciuto a Forum, ad Amici – nel pomeridiano – e nella casa più spiata d’Italia.

Nel 2014, sposò Alice Bellagamba, ex allieva e ballerina di Amici, ma il matrimonio non durò moltissimo. A lasciarlo, fu proprio la stessa Alice.

In una intervista a Vanity Fair, la donna parlò delle motivazioni che la spinsero a chiudere la relazione.

La crisi è iniziata da me, poco dopo una spensierata luna di miele in Sri Lanka. Sentivo di non stare bene. Mi sentivo in gabbia e ho pensato: “Meglio lasciarlo adesso che quando la famiglia si allargherà e ci saranno dei figli”.

E aggiunse:

“Non c’è mai stato un altro, e nemmeno un motivo scatenante, o un litigio. Semplicemente non provavo più nulla, se non stima e affetto”.

Una relazione finita così da un giorno all’altro.