Home Spettacolo Francesco Totti, allarme nella sua casa natale: evacuato l’intero palazzo

Francesco Totti, allarme nella sua casa natale: evacuato l’intero palazzo

CONDIVIDI

Francesco Totti, allarme nella casa dove dove è nato l’ex capitano della Roma: evacuato il palazzo, ecco cosa è successo poche ore fa

allarme
Francesco Totti

Allarme nella casa dove è nato il volto della squadra romana, ecco cosa è successo.

Palazzo evaquato: l’allarme di una signora

Grande paura a Roma per l’allarme lanciato da una signora che abita nel palazzo dove è nato Francesco Totti. Nel quartiere di San Giovanni, ha trascorso la sua infanzia uno dei calciatori più amati della storia del calcio italiano. Il marito di Ilary Blasi, si è subito fatto conoscere per il suo innato talento e anche per la sua simpatia.

Nel quartiere romano, una signora ha deciso di dare allertare le forze dell’ordine. Per quale motivo? La donna ha raccontato che, una volta entrata nella palazzina, è entrata in contatto con una sostanza irritante che le ha provocato un forte bruciore agli occhi.  Sul luogo sono giunti i Vigili del Fuoco e i carabinieri, che grazie all’opera del nucleo specializzato Nbcr sono riusciti ad evacuare il palazzo e attuare le relative operazioni di rilievo e di verifica. Ecco i risultati di questi rilievi.

I risultati dei rilievi

Le verifiche effettuate dal nucleo specializzato hanno avuto esito negativo. Nel palazzo dove è nato e ha vissuto la sua infanzia la leggenda della Roma non vi era alcuna presenza di sostanze pericolose per la salute delle persone. Tuttavia, un piccolo bambino è stato trasportato e ricoverato, in via precauzionale, presso l’ospedale ‘Umberto I’ di Roma. Per fortuna non si sono registrati casi di intossicazione e le persone hanno potuto fare rientro nelle loro abitazioni.