Home Cronaca Foggia, anziana aggredita da 3 malviventi: ricoverata in ospedale sotto choc

Foggia, anziana aggredita da 3 malviventi: ricoverata in ospedale sotto choc

CONDIVIDI

A lanciare l’allarme è stata una vicina di casa, che ha sentito grida e rumori nella notte.

furto in casa anziana

L’anziana è stata trasportata in ospedale, ancora sotto choc.

Furto in un appartamento

Paura nella notte a Monte Sant’Angelo, in provincia di Foggia, dove un’anziana è stata ricoverata in ospedale dopo aver subito un furto in casa.

Come riferisce anche La Repubblica, a lanciare l’allarme è stata una vicina di casa della donna che, verso le 3:30 del mattino, ha sentito grida e rumori provenire dall’appartamento della dirimpettaia.

La vicina ha così allertato le forze dell’ordine, che sono immediatamente giunti sul posto. Sarebbero stati almeno 3 i malviventi che, nella notte, hanno fatto irruzione nell’abitazione dell’81enne di Monte Sant’Angelo.

Anziana sotto choc

La vittima al momento è in stato di choc e non è in grado di raccontare quanto accaduto. La donna è ora ricoverata nell’ospedale Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo.

Nessuna grave conseguenza fisica per lei, che presenterebbe “soltanto” un livido sul viso. Quando i carabinieri sono giunti nell’abitazione, i malviventi erano già fuggiti.

La donna in giornata potrebbe già essere dimessa. A preoccupare non sono le sue condizioni fisiche, ma piuttosto quelle psicologiche. La vittima, visibilmente scossa per quanto accaduto, non è stata ancora in grado di parlare.