Home Cronaca Firenze, muore per meningite una bimba di 4 mesi

Firenze, muore per meningite una bimba di 4 mesi

CONDIVIDI

La piccola è deceduta all’ospedale pediatrico di Firenze a causa di una forma molto aggressiva di meningite.

Firenze MeningiteUna vera e propria tragedia quella consumata nella notte tra sabato 15 e domenica 16 agosto all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze. Qui, una bambina sarebbe stata ricoverata per una forma di meningite acuta, ma i medici non sarebbero riusciti a salvarla.

A far preoccupare i genitori il rapido peggioramento della piccola

A trasportare d’urgenza la piccola al pediatrico sono stati i genitori, allarmati dal rapido peggioramento delle condizioni della bambina.

Dopo diverse verifiche i medici del Meyer di Firenze avrebbero appurato che ad affliggere la bimba sarebbe stata una forma aggressiva di meningite.

L’infiammazione delle meningi è una patologia di tipo virale che molto spesso colpisce in maniera lieve e facilmente curabile con il giusto trattamento.

A causare questo tipo di malattia sono spesso gli Herpesvirus (i quali portano herpes, varicella etc.) e gli Enterovirus, quest’ultimi legati all’apparato digerente.

Infine, molto più rara e temuta la meningite di tipo batterico provocata da batteri molto aggressivi come il meningococco. A colpire la bambina però, secondo i medici, sarebbe stato un altro tipo di batterio, molto comune ed in genere poco dannoso.

La piccola si sarebbe spenta in sala rianimazione

Purtroppo però l’infezione ha raggiunto rapidamente le meningi e nonostante il rapido trasporto in ospedale dei genitori non vi è stato nulla da fare. Dopo essere stata portata in sala rianimazione, infatti, il suo piccolo cuoricino ha cessato di battere nella notte fra sabato e domenica.

Nonostante il tragico esito scaturito dall’infezione i medici hanno garantito che per i genitori che non vi è alcun pericolo.

Questo esito però ha ovviamente lasciato un vuoto incolmabile nelle vite dei genitori e più in generale nella comunità cingalese di Firenze.

Infine, i funerali della piccola si sono svolti lunedì nel tempio buddista di via Carlo del Prete.