Home Spettacolo Fedez, le mani addosso al vicino: in Tribunale per lesioni, le accuse...

Fedez, le mani addosso al vicino: in Tribunale per lesioni, le accuse e la difesa di Rovazzi

CONDIVIDI

Fedez finisce in tribunale: il noto rapper milanese ha dovuto presentarsi davanti al giudice per delle accuse molto gravi: lesioni al suo vicino

Fedez
Fedez in tribunale

Il bravissimo cantante e giudice i molti anni di X Factor è nei guai. Il giovane marito della bellissima Chiara Ferragni è di nuovo sotto la luce dei riflettori per un motivo più grave.

Fedez in tribunale

Il cantante milanese pare infatti sia stato portato in tribunale per ragioni molto più gravi. A quanto pare infatti Fedez è stato trascinato davanti al giudice dal suo vicino di casa. La causa di questo processo che vede coinvolto il cantante, risalirebbe a qualche anno fa per una lite con il suo vicino di casa. Il cantante infatti oggi è imputato davanti al giudice di pace di Milano per lesioni nei confronti del 44enne, con il quale nel marzo di circa tre anni fa aveva avuto una forte lite verbale per poi passare alle mani.

Ad intervenire in difesa del cantante rapper un suo carissimo collega Fabio Rovazzi che nell’udienza del 21 novembre ha difeso il suo amico Fedez.

Fedez la causa del processo

Il tutto è successo quando Fedez viveva in un loft con giardino in zona Tortora a Milano. All’epoca della lite i due a provocare la rabbia del vicino è stata la musica ad alto volume fino all’alba. A scatenare la violenta reazione è stato proprio quando il piccolo del vicino si era svegliato nel sonno. L’uomo quindi si presentò alla porta del cantante per dirgliene quattro. I due non hanno avuto però una discussione calma tanto ad arrivare alle mani.

I due all’epoca sono finiti in ospedale ma niente di grave per nessuno dei due.

Molti sono stati i follower che hanno difeso il cantante, ma anche molti a sostegno del vicino di casa. Insomma il web si è diviso, ma chi vincerà la causa tra i due?