Home Cronaca Esplosione Parigi, la 24enne Italiana ferita rischia di perdere la gamba

Esplosione Parigi, la 24enne Italiana ferita rischia di perdere la gamba

CONDIVIDI

Esplosione Parigi, la giovane italiana di soli 24 anni rischia di perdere la gamba. Operata d’urgenza ma le sue condizioni sono gravi.

La giovane 24enne Angela Grignano rimasta coinvolta nell’esplosione a Parigi è in gravi condizioni. La ragazza si trovava a Parigi nell’hotel in cui lavorava, dove si manteneva e pagava gli studi di danza,una passione che coltiva già da bambina.

Purtroppo però, le condizioni di Angela restano molto gravi. La giovane siciliana è rimasta gravemente ferita nell’esplosione, causata da una fuga di gas in un panificio. Coinvolti nell’esplosione una cittadina spagnola, due pompieri morti sul colpo, e un’altra vittima di cui non si conosce ancora l’identità.

Le condizioni cliniche di Angela

La giovane siciliana, intanto è in ospedale, ma è già stata sottoposta ad un operazione delicata alla gamba. La ballerina, purtroppo, stando ai referti dei medici, rischia di perdere la gamba, danneggiata dall’esplosione. Solo più tardi la ragazza riceverà un altro intervento con il tentativo di evitare l’amputazione dell’arto.

A parlare delle condizione della giovane siciliana è proprio Don Giuseppe Grigano, fratello della ballerina, che in questo momento si trova a Parigi con i suoi  genitori. La fortuna e che l’esplosione non ha colpito alcun organo vitale importante, ma restano comunque in gravi condizioni una mano e la gamba della ballerina. Nell’esplosione, come afferma Don Giuseppe Grignano, sono state recisi molti vasi sanguigni e nervi e sono poche le probabilità che i suoi arti possano salvarsi. Intanto si attendono aggiornamenti.