Home Spettacolo Flavio Insinna non si dà pace e confessa ‘Sono inquieto’: il conduttore...

Flavio Insinna non si dà pace e confessa ‘Sono inquieto’: il conduttore de L’Eredità spiazza

CONDIVIDI

Il conduttore de L’Eredità ha voluto rivelare quali sono i suoi sentimenti in queste ore. Flavio Insinna purtroppo sta soffrendo, ecco perché.

Flavio Insinna inquieto, il motivo

Una confessione che ha fatto subito preoccupare i suoi fan. Flavio Insinna in un’intervista a Tv sorrisi e canzoni ha vuotato il sacco circa l’angoscia che si sta trascinando dietro in questi giorni.

Parlando dei suoi colleghi il conduttore di Rai 1 ha confessato di sentirsi molto ansioso e inquieto. Come sanno tutti, infatti, sia Carlo Conti che Gerry Scotti due grandi nomi del mondo dello spettacolo sono stati colpiti dal virus che sta affliggendo l’Italia da mesi, il Covid-19.

Flavio Insinna preoccupato, la confessione privata

In una intervista rilasciata pochi giorni fa a TV sorrisi e canzoni Intervistato dalla rivista settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, il presentatore si è lasciato andare ad una confessione spiazzante, del tutto inaspettata, parlando del suo carattere e della sua attitudine.

Successivamente ha dedicato anche qualche parola ai suoi cari colleghi Carlo Conti e Gerry Scotti, entrambi risultati positivi al Covid-19. Ma vediamo insieme le parole del conduttore de L’Eredità. Il conduttore, parlando di com’è cambiato nel corso degli anni svela:

 “Da adulto sono un inquieto, uno che non si dà mai pace”.

Di certo il suo consiglio principale a tutti i lettori della rivista è quello di non abbandonare mai del tutto il lato più fanciullesco, il bambino che è in ognuno di noi dando però anche importanza all’esperienza. Non poteva però mancare il pensiero al ‘rivale’ Mediaset numero uno, Gerry Scotti affetto attualmente dal Covid:

“Non siamo nemici, io lo aspetto e spero che possiamo tornare presto a giocare insieme”.

Insomma parole belle anche per chi lavora per la rete concorrente.

Flavio e le parole per Carlo Conti

Il pensiero all’amico Carlo Conti era d’obbligo. Anche lui purtroppo è stato colpito dal Covid. Un momento assai difficile questo che stiamo vivendo non solo per il mondo dello spettacolo, ma per tutti i cittadini che purtroppo devono fare i conti con la pandemia e le sue conseguenze più nefaste.

I lavoratori della Tv e in generale dello spettacolo risentano molto economicamente di tutta questa situazione. Sul talent Tale e Quale show, Insinna ha precisato che lui e Carlo, amici da sempre, si sentono di continuo ed ha raccontato un aneddoto divertente:

“Fa da preside, ci controlla”.

Il camerino di Conti, in Rai, in fatti è posizionato proprio in mezza a quello di Insinna e Gabriele Cirilli che ovviamente sono meno ‘seriosi’ di lui che fa simpaticamente da arbitro.