Home Spettacolo Ballando, il gesto assurdo di Elisa Isoardi fa infuriare la giuria. Todaro:...

Ballando, il gesto assurdo di Elisa Isoardi fa infuriare la giuria. Todaro: ‘Ci ritiriamo’

CONDIVIDI

Colpo di scena a Ballando con le stelle: Elisa Isoardi e Raimondo Todaro si ritirarono dalla gara. Condanna di Carolyn Smith. Ma cosa è successo?

A Ballando con le stelle, programma condotto da Milly Carlucci, c’è stato un ribaltamento della situazione. Elisa Isoardi e Raimondo Todaro si sono ritirati dalla gara.

Elisa Isoardi e Todaro si ritirano

Carolyn Smith non ha speso buone parole per la coppia, che – però – ha preferito fare un passo indietro, piuttosto di andare avanti nella competizione.

Cosa ha spinto i due a prendere questa difficile decisione? Se siete curiosi, non vi resta che continuare a leggere questo articolo.

Ballando con le stelle, Elisa Isoardi e Raimondo Todaro si ritirano

Durante la trasmissione Ballando con le stelle, è accaduto qualcosa che ha cambiato il corso della gara.

Elisa Isoardi e Raimondo Todaro, infatti, hanno preferito fermarsi e ritirarsi dalla gara, invece di andare avanti con la competizione.

Tale scelta è derivata dal fatto che Elisa ha ancora il piede frattuato e, pertanto, Raimondo non ha voluto metterla in difficoltà durante la performance.

In questo caso, il ballerino ha voluto tutelare la salute della sua partner di ballo. Una decisione che non è affatto piaciuta a Carolyn Smith che fa parte della commissione dei giudici del programma.

Ballando con le Stelle, la penale di Carolyn Smith

Raimondo Todaro ha spiegato che era meglio non far ballare la Isoardi, che era infortunata.

“Ho deciso che io ed Elisa non parteciperemo alla prova speciale. Elisa ha ancora il tutore al piede, preferisco non prendere punti piuttosto che rischiare che si faccia male“. 

La giudice, però, non ha preso bene la scelta compiuta dai due e ha così reagito alla loro decisione:

“Mi dispiace, ma è la terza volta che succede. Prima è stato male Raimondo e poi Elisa. Una coppia non può scegliere di non ballare. Mi dispiace, ma devo darvi una penalità -10″.

E Raimondo, di tutta risposta, ha concluso:

Preferisco il -10, piuttosto che fingere di fare qualcosa in pista e prendere zero. È più corretto anche nei confronti degli altri concorrenti”. 

Insomma la polemica è diventata molta accesa e sui social c’è chi appoggia Carolyn e chi invece ritiene il ragionamento di Todaro sia giusto.