Home Cronaca Morte Eleonora Perraro, fermato il marito: “Non so nulla, ho dormito tutta...

Morte Eleonora Perraro, fermato il marito: “Non so nulla, ho dormito tutta la notte”

CONDIVIDI

Una storia particolare quella di Eleonora Perraro e della sua morte, arrivata in circostanze misteriose con il marito fermato dagli inquirenti. Ma che cosa le è successo?

Morte Eleonora Perrero
Morte Eleonora Perrero

Eleonora Perraro è la donna di 43 anni trovata morta vicino ad un locale pubblico. L’allarme da parte del marito che dice di aver dormito vicino a lei e non essersi accorto di nulla.

La strana morte della donna di 43 anni

La donna di 43 anni si è recata come di consueto al locale “Sesto Grado” di Nago Torbole a Trento con il marito Marco Manfrini. Una serata normale e la richiesta da parte della coppia di poter dormire fuori in giardino per vedere le stelle.

Al mattino Manfrini trova la moglie deceduta e chiama immediatamente i Carabinieri, che una volta giunti sul posto si trovano davanti al triste epilogo della donna.

Che cosa è successo? Manfrini non se lo sa spiegare, evidenziando di aver dormito tutta la notte e non essersi accorto di nulla.

Fermato il marito, sospettato dagli inquirenti

Un ultimo scatto su Facebook abbracciati e una serie di echimosi sul corpo della donna. L’ipotesi e la pista seguita dagli inquirenti è quella di una aggressione per questo motivo l’uomo è stato accusato di omicidio aggravato.

Ora sono in corso accertamenti da parte degli inquirenti e l’autopsia potrà delineare un quadro più completo sulle cause della morte. Come si evince da Studio Aperto, la donna si era recata al pronto soccorso alcuni giorni fa per una aggressione da parte del marito, ma non aveva sporto denuncia.

Sposati da due anni, sembra infatti che ci fosse qualcosa di torbido all’interno di quelle quattro mura nonostante le tante foto sui social dove appaiono innamorati e felici.

Non ultima la foto con il tutore per essersi rotta i legamenti: per questo motivo gli inquirenti sospettano del marito e vogliono andare a fondo della storia.