Home Spettacolo ‘Il Coronavirus non esiste’ Eleonora Brigliadori contro la medicina ufficiale: il post...

‘Il Coronavirus non esiste’ Eleonora Brigliadori contro la medicina ufficiale: il post sui social scatena il web

CONDIVIDI

Eleonora Brigliadori ha indignato il web in queste ultime ore con l’ennesimo post a sostegno dell’inesistenza, a suo dire, dell’emergenza da Coronavirus: ‘E’ solo un complotto’

Eleonora Brigliadori coronavirus
Eleonora Brigliadori

Mentre l’italia e in particolare la Sanità Italiana combatte con le unghia e con i denti contro la grave emergenza per il Covid-19 e il Presidente Conte ha decretato la Penisola intera ‘Zona Rossa’, Eleonora Brigliadori attira a se copiose polemiche sostenendo la totale inesistenza rispetto all’emergenza. Scopriamo di più.

Eleonora Brigliadori nella bufera: ‘Il Coronvirus non esiste’

L’ex annunciatrice televisiva ritorna al centro della bufera, in questi giorni sulla sua bacheca social sono apparsi infatti diversi post e video indirizzati al pubblico al fine di far ‘aprire loro gli occhi’ sul Coronavirus.

La popolazione sarebbe a sua detta ‘vittima di un complotto americano’ e di ‘terrorismo mediatico’, in quanto il Covid-19 sarebbe solo una ‘semplice influenza‘.

Eleonora Brigliadori, porta avanti la sua tesi da giorni, nonostante gli allarmanti dati numerici rispetto ai contagiati e deceduti diffusi dall’Istituto Superiore della Sanità:

‘Che ci fosse l’America dietro tutto questo, era già chiaro a molti di noi!

poi ha aggiunto:

‘Il terrorismo ha un effetto e questo è quello di cui hanno bisogno probabilmente quelli che sono diventati materialisti e si fidano ancora dei medici ma soprattutto respirano male nella vita sociale’

e poi:

‘la polmonite viene alle persone che hanno indebolito la loro sfera morale nel Respiro’

Brigliadori: ‘La più grande epidemia del nostro tempo è la stupidità’

Mentre i reparti di terapia intensiva delle strutture ospedaliere sono con l’acqua alla gola, l’attrice milanese contro la medicina ufficiale, afferma che, la ‘più grande epidemia di questo tempo’ non è certamente rappresentata dal Covid-19 bensì dalla ‘stupidità dell’uomo’, il quale sarebbe ‘incapace’ di valutare, giudicare e di ‘prendere decisioni’ ma soprattutto ‘incapace di vedere che ci stanno prendendo per il cu*o’.

E ancora rispondendo ad un utente sui social indignato e sconvolto da quanto da lei dichiarato:

‘Purtroppo nonostante l’epidemia le persone continuano a vivere, a respirare e a mandare in giro ca**ate dette da questi deficienti da cui siamo governati, da questi deficienti da cui siamo curati o meglio che ci hanno fatto ammalare di deficienza per sentirsi alla pari’

Nonostante i numerosissimi commenti da parte degli utenti che hanno provato a farla ragionare e tra chi senza troppi giri di parole l’ha definita una ‘fuori di testa’, ha ribadito:

‘Questa non è diversa dalle altre influenze. Anzi è molto meno letale di quella che ogni anno l’umanità ha superato’

e ancora:

‘I contagi ci sono sempre stati, non c’è niente di nuovo, tranne la volontà di creare terrorismo e di mandare la gente fuori di testa, come probabilmente ti trovi tu’

conclude Eleonora Brigliadori.