Home News Dondola la figlia neonata nel video, “Bambini come scimmie”: influencer arrestato

Dondola la figlia neonata nel video, “Bambini come scimmie”: influencer arrestato

CONDIVIDI

Si immortala mente dondola la figlia neonata a testa in giù e pubblica il video shock, influencer e moglie arrestati. I dettagli.

Neonata dondolata in foto
Influencer arrestato

Immagini che hanno fatto indignare il mondo intero sono costate l’arresto per un noto influencer e sua moglie. La figlia neonata appesa a testa in giù era trattata “come una scimmia”. Ecco cosa è accaduto.

Il video shock della figlia neonata a testa in giù

Non si aspettava un epilogo del genere ma il video che ha pubblicato l‘influencer russo Igor Kravtasov ha scatenato una bufera mediatica e giudiziaria.

Il 35enne influencer molto seguito su Instagram ha infatti deciso assieme alla moglie di girare un video mentre si trova immerso nel verde con la sua piccola bimba di appena un mese e mezzo.
Quello che la moglie dietro la videocamera riprende non è però un normale video di padre e figlia.

L’influencer infatti fa dondolare pericolosamente la neonata a testa in giù tenendola per una gambina.
Le immagini diventano in breve tempo virali e l’uomo viene rintracciato ed arrestato dalla Polizia assieme alla moglie Darya Getmanskaya.

Il blitz della Polizia e l’arresto: “i bambini sono scimmie”

La coppia originaria di Sochi avrebbe deciso di postare sul social network l’agghiacciante video forse per guadagnare ulteriori like non rendendosi conto di rischiare di procurare un grave danno alla piccola.

A fare inorridire inoltre anche il commento dello stesso Igor al video:

“I bambini vanno trattati come scimmie”

Il 35enne e la moglie 27enne sono così stati segnalati e raggiunti dalle forze di polizia ma a quel punto l’uomo ha anche opposto resistenza all’arresto.
Continuava a sostenere che la sua fosse una tesi personale e rispettabile su come vanno trattati i bambini: protestando avrebbe aggredito gli agenti come riporta Il Messaggero citando quanto raccontato dal Daily Star.

“La mia opinione va rispettata..quello che ho fatto aiuta una formazione corretta delle ossa, con i legamenti e le articolazioni che diventano più mobili e flessibili.”

E’ stata la delirante spiegazione dell’influencer.

Ora i due sono trattenuti in custodia cautelare per 10 giorni: gli inquirenti stanno valutando gli elementi a loro carico anche per eventualmente privarli della patria potestà.
Come è emerso i due sconsiderati genitori sarebbero risultati positivi agli esami tossicologici.