Home Cronaca Dalmine, ristoratore ucciso nel cortile di casa: indagini in corso

Dalmine, ristoratore ucciso nel cortile di casa: indagini in corso

CONDIVIDI

La vittima sarebbe stata colpita alla testa. Vani i soccorsi giunti immediatamente sul posto.

ristoratore ucciso Dalmine

Il delitto è avvenuto nel cortile, dove si trova anche l’attività di ristorazione gestita dalla vittima.

Ristoratore ucciso a Treviglio

AGGIORNAMENTO: La vittima è Franco Colleoni, l’ex segretario provinciale della Lega.

Un drammatico omicidio quello avvenuto questo pomeriggio a Treviglio, nel bergamasco.

Come riferisce anche l’Ansa, un ristoratore è stato ucciso questo pomeriggio a Dalmine, in via Sertorio, nella sua proprietà.

Sul posto sono immediatamente giunti i soccorsi, ma per la vittima non c’è stato nulla da fare. L’uomo sarebbe stato colpito alla testa da un oggetto contundente.

Il ristoratore è morto sul colpo. L’omicidio è avvenuto nel cortile della sua abitazione alla periferia della cittadina, che ospita anche il ristorante di proprietà della vittima.

Notizia in aggiornamento.