Home News Stati Uniti, Cuomo premiato con un Emmy per le conferenze sul Covid

Stati Uniti, Cuomo premiato con un Emmy per le conferenze sul Covid

CONDIVIDI

Cuomo, il governatore di New York, sarà insignito dell’Oscar della tv grazie ai suoi briefing quotidiani sul Covid, seguiti da oltre 60 milioni di spettatori.

Cuomo Covid
Nonostante l’ottimo lavoro svolto in tv non sono mancate alcune critiche per l’assegnazione del premio,

Una notizia sicuramente inaspettata quella ricevuta dal governatore di New York Andrew Cuomo. L’uomo, infatti, riceverà un Emmy, gli oscar della tv, per le trasmissioni effettuate sull’andamento del Covid negli Stati Uniti.

La premiazione per il governatore avverrà lunedì

Per questo motivo lunedì sera Cuomo sarà protagonista di una premiazione. Non solo messaggi di congratulazioni però, il governatore avrebbe ricevuto anche forti critiche. In special modo da Meghan McCain, la figlia di John McCain. La conduttrice tv, infatti, ha definito l’assegnazione del premio al governatore una vergogna.

Per Cuomo però questo premio rappresenterà un riconoscimento per le sue quotidiane apparizioni sul piccolo schermo. Con il suo operato, infatti, il primo cittadino di New York c’è sempre stato anche nei momenti più bui e difficili della pandemia.

Le trasmissioni di Cuomo sono state un vero punto di riferimento per i cittadini

Le trasmissioni dell’uomo, infatti, oltre al bollettino medico, raccontavano l’andamento dell’epidemia e le contromisure sanitarie. Ma non solo Cuomo spronava i cittadini e dava consigli per combattere il covid, il tutto condito da aneddoti e curiosità vissute in prima persona.

Il motivo ufficiale della premiazione, come si può leggere, sarebbe “un uso magistrale della televisione”. In totale le apparizioni dall’inizio della pandemia del governatore sarebbero state 111. Un aiuto fondamentale per New York, la quale è stato per mesi il centro di massima allerta negli States, avendo totalizzato 34mila vittime.

“Andrew Cuomo dovrebbe essere processato per gli anziani che ha fatto morire nelle case di cura”.

Come detto però non tutti hanno preso bene la vittoria dell’Emmy del governatore, queste sarebbero le parole usate da Ben Domenech, marito proprio della conduttrice tv Meghan McCain.