Home Salute & Benessere Crema al bicarbonato per rughe e acne: ecco come prepararla

Crema al bicarbonato per rughe e acne: ecco come prepararla

CONDIVIDI

Crema al bicarbonato per combattere rughe, zampe di galline e acne: ecco come prepararla.

crema al bicarbonato
crema al bicarbonato

Potresti usare il bicarbonato di sodio per assorbire gli odori nel tuo frigorifero e probabilmente hai sentito che alcune persone si lavano i denti con questo prodotto.

Probabilmente non sapevi che il bicarbonato di sodio è una potenziale cura per la bellezza. Oltre a far lievitare le torte, il bicarbonato di sodio è lenitivo per la pelle e può aiutare a calmare l’irritazione e migliorarne la consistenza.

Secondo il produttore Arm & Hammer, il bicarbonato di sodio è un composto chimico che si trova naturalmente nelle forme di vita a base di carbonio.

Il bicarbonato di sodio aiuta a regolare il pH e può neutralizzare i livelli di pH acido o alcalino; dopo l’applicazione, continua ad agire da tampone, regolando il pH.

Bicarbonato di sodio per cicatrici

L’uso di questo alimento per ridurre l’aspetto di una cicatrice dell’acne ha un precedente nel campo del trattamento delle ustioni.

Secondo Burton Goldberg, Larry Trivieri e John W. Anderson in “Alternative Medicine: The Definitive Guide“, il bicarbonato di sodio funziona come “un lieve antisettico”, che va a calmare la pelle irritata.

È consigliato per ustioni di secondo grado, in una miscela con olio d’oliva, vitamina E e zinco. Gli autori affermano che questa miscela aiuta a “promuovere la guarigione e prevenire le cicatrici“.

Bicarbonato di sodio per le rughe

Anche se gli scienziati devono ancora valutare l’efficacia del bicarbonato di sodio come anti-rughe, è menzionato in molte colonne e siti web di consigli sui rimedi casalinghi.

Secondo il produttore Arm & Hammer, il bicarbonato di sodio funziona come un esfoliante per rimuovere le cellule morte della pelle, conferendo alla pelle un aspetto più liscio e dall’aspetto più giovane.

Suggerisce di mescolare tre parti di bicarbonato di sodio in una parte di acqua e di utilizzare la pasta come scrub per il viso.

Le rughe esfoliate regolarmente vanno ad attenuarsi e, in questo modo, si va ad eliminare la pelle morta, opaca e secca; sebbene non rimuova del tutto le rughe, può incoraggiare il ricambio cellulare e rivelare un aspetto più fresco su tutto il viso.

Considerazione

Più usi il bicarbonato di sodio, più secca sarà la pelle. Secondo Michael R. Wiles, Jonathan Williams e Kashif Ahmad in “Essentials of Dermatology for Chiropractors“, l’uso a lungo termine di bicarbonato di sodio come agente topico può seccare la pelle.

Gli autori suggeriscono di sciacquare il bicarbonato di sodio dal viso con acqua calda e applicare immediatamente una crema idratante.

Altri usi cosmetici

Il bicarbonato di sodio può fare di più che esfoliare e promuovere la guarigione delle cicatrici.

Puoi usare, infatti, il bicarbonato di sodio come deodorante naturale e detergente per capelli. Per usarlo come deodorante, gli autori suggeriscono di tamponare il bicarbonato di sodio sotto il braccio.

Per eliminare l’accumulo che i prodotti per l’acconciatura lasciano sulle spalle, si raccomanda di aggiungere una dose settimanale di 1 cucchiaio di tale prodotto nello shampoo quando si lavano i capelli.

Gli autori notano che questo può schiarire i capelli, nonché rimuovere eventuali residui appiccicosi di gel, spuma, spray e sieri.