Home News Coronavirus in Italia, Conte: “Misure ancora più restrittive”

Coronavirus in Italia, Conte: “Misure ancora più restrittive”

CONDIVIDI

Sono oltre 10 mila i contagiati dal coronavirus. I dati e gli ultimi aggiornamenti dalla conferenza stampa della protezione civile delle ore 18:00.

coronavirus

La Lombardia chiede misure più restrittive per contrastare il coronavirus.

Gli ultimi dati

Sono 631 i morti per il coronavirus in Italia (168 in più rispetto a ieri). Sarebbero oltre 10000 i contagi ma mancano alcuni dati provenienti dalla Lombardia. I malati ufficiali sono 8514.

Dopo il decreto emanato ieri e attivo da stamattina da parte del Governo, il paese deve fare i conti con il cambiamento delle proprie abitudini. Si cercano di studiare le prossime mosse e si valuta se applicare misure più restrittive. I comportamenti virtuosi, mantenuti per due settimane, dovrebbero far capire se le misure attualmente in atto sono valide. Intanto, la Lombardia ha chiesto di chiudere tutte le attività commerciali. Le misure precauzionali, ovviamente, sono coerenti con il tempo di incubazione (14 giorni).

Brusaferro ha affermato che i giovani sono decisivi poiché sono quelli che con i loro comportamenti, possono contribuire in senso positivo o negativo alla diffusione del virus.

Il numero di contagi si sta diminuendo soltanto a Codogno dove il lock down sta mostrando i suoi frutti.

L’Italia vista dal mondo

Sono tante le compagnie aeree che stanno annullando i voli da e per l’Italia. Ryanair, British Airways, Wizz Air lo hanno fatto mentre Air France lo farà dal 14.

L’Austria invece, ha deciso di sospendere tutti i collegamenti sia via terra che aerei con l’Italia e chiede ai suoi cittadini presenti sul territorio italiano di ritornare in patria. La Slovenia, invece, ha chiuso la frontiera con l’Italia.