Home Lifestyle Come arredare il balcone per renderlo l’angolo perfetto dove rilassarsi

Come arredare il balcone per renderlo l’angolo perfetto dove rilassarsi

CONDIVIDI

Arredare il balcone può essere una buona idea per avere un angolo di relax nella propria casa, per viversi la bella stagione.

arredare balcone

Arredare il balcone può essere semplice e divertente. Dopo, diventerà il posto perfetto dove rilassarsi durante le belle giornate, o serate, d’estate. Vediamo insieme qualche idea.

Uno spazio vitale

Arredare il balcone è qualcosa che spesso sottovalutiamo. Invece, durante la quarantena che ci siamo trovati a vivere, in molti hanno rivalutato il proprio balcone. Che sia piccolo, lungo, stretto, non importa! L’importante è che ci sia. E’ cresciuta, così, la voglia di arredarlo in modo da farlo diventare il luogo perfetto dove potersi rilassare. Che sia per leggere un libro oppure prendere un po’ di sole, il balcone diventa uno spazio vitale della propria casa.

Non sono necessari tanti metri quadri o un grande budget. Piuttosto, è importante scatenare la fantasia. Scegliere i giusti elementi di arredo farà la differenza.

Come arredarlo

Per prima cosa, interrogati sul tuo immaginario: vuoi vivere il tuo balconcino come se fosse una spiaggia oppure un’oasi naturale? L’idea che ti sei fatto in testa cambierà gli elementi da utilizzare.

Per poter vivere il tuo balcone, puoi dotarlo di un tavolino e delle sedie, entrambi pieghevoli, da lasciare lì o tirar fuori all’occorrenza. Grazie al tavolino, potrai sorseggiare il tuo caffè o un aperitivo come se fossi al bar. Non dimenticare dei cuscini da esterno con cui abbellire le tue sedie. Esistono anche dei pouf da esterno gonfiabili da prendere se hai ospiti. I pouf sono perfetti anche se hai poco spazio. Ricorda che anche un semplice tappeto da esterno da carattere e colore all’ambiente. Certo dovrà essere lavato di frequente ma ti permetterà, ad esempio, di camminare scalzo anche sul balcone.

Se non disponi di grandi metrature ma ti piace il verde, puoi pensare di arredare la parete con dei pellet su cui posizionare le piantine aromatiche. Grazie a questo favoloso materiale di recupero, potrai creare anche un divanetto da completare con dei cuscini. Le piantine possono essere anche appese al soffitto.

Per ricreare l’atmosfera da spiaggia, ti basterà una sedia sdraio variopinta e, per proteggerti dai raggi troppo forti, di un ombrellone. Ne esistono anche di angolari, che occupano pochissimo spazio. In alternativa, puoi montare delle vele in tessuto.

Per avere una magica atmosfera serale, non dimenticare di appendere alla ringhiera una fila di luci ad energia solare.