Home Lifestyle Christmas blues: cos’è e perché ci colpisce durante le feste

Christmas blues: cos’è e perché ci colpisce durante le feste

CONDIVIDI

La depressione delle feste natalizie, il Christmas blues affligge, in questi giorni, molte persone, soprattutto a causa del covid. Vediamo perché.

Christmas Blues

Le feste di Natale non sempre fanno rima con felicità, soprattutto per chi soffre di Christmas Blues.

Depressione ed ansia

Christmas Blues: la depressione dovuta alle festività natalizie. Sì, perché contrariamente a quanto si possa credere, non tutti sono contenti di vivere il Natale, soprattutto in questo anno funesto che è stato il 2020.

Non per tutti, infatti, il Natale porta con se gioia, serenità e spensieratezza. Anzi. Il 25 dicembre viene considerato come la festa divisiva per eccellenza: quelli che non aspettano altro che tirare fuori gli addobbi e quelli che, invece, non vedono l’ora che tutto finisca.

Probabilmente, questa seconda categoria di popolazione, è quella che soffre di Christmas Blues. Come si manifesta? Pianto, ansia, stanchezza, difficoltà a dormire sono soltanto alcune caratteristiche.

Perché nasce? Spesso l’io interiore non si sente di essere sfarzoso e scintillante come, spesso, il Natale ci obbliga ad essere. E’ come se la tristezza si amplificasse e si fa strada una sorta di ansia da prestazione.

Anche perché le feste, spesso, sono legate a ricordi belli o tristi di un passato che non tornerà più.

Christmas blues + Pandemic Fatigue

Quest’anno il Christmas blues, in molte persone, è già stato soppiantato dalla pandemic fatigue, ovvero quell’ansia a cui siamo stati sottoposti a causa della pandemia.

Del resto, anche il Christmas blues è cambiato: ci saranno meno occasioni in cui dover dimostrare di essere felici per forza. Gli incontri, infatti, sono vietati dai decreti e dal distanziamento sociale e non ci saranno altre occasioni per riunirsi, se non con pochi cari.

Se a Pasqua, che comunque abbiamo dovuto trascorrere da soli, eravamo più fiduciosi per il futuro che sarebbe arrivato, ora le nostre energie sono prossime allo zero.

Questo Natale, sarebbe meglio non lasciarsi troppo andare emotivamente. Piuttosto, cerchiamo occasioni di dialogo con amici e parenti, cosa che potrebbe aiutarci a superare queste feste atipiche e solitarie.