Home Personaggi Chi è Wilma Helena Faissol, moglie di Francesco Facchinetti – FOTO

Chi è Wilma Helena Faissol, moglie di Francesco Facchinetti – FOTO

CONDIVIDI

Dall’infanzia alla formazione, dal successo sul web alla vita privata dell’amore della vita del conduttore Francesco Facchinetti.

Dopo le relazioni con Aida Yespica e Alessia Marcuzzi, che gli ha donato la piccola Mia, il figlio del cantante dei Pooh ha trovato l’amore in Wilma Helena Faissol.

Wilma Helena Faissol francesco facchinetti

La coppia oggi vive un amore da favola e ha due splendidi figli, perfettamente integrati nella loro famiglia allargata. Ecco tutto quello che sappiamo su di lei.

Chi è Wilma Helena Faissol

Nasce il 2 febbraio del 1982 a Rio de Janeiro, sotto il segno zodiacale dell’Acquario, e ha quindi 38 anni.

Cresce in Svizzera e si laurea in Odontoiatria. Successivamente, va a New York per studiare recitazione e inizia a lavorare nelle pubbliche relazioni.

Oggi è una fashion blogger, molto nota su Instagram, dove è seguita da 478mila followers.

L’influencer è sposata con il cantante, conduttore e talent scout Francesco Facchinetti. 

La coppia ha due figli: Leone, nato il 29 ottobre del 2014, e Lavinia Angelica Catherine, venuta al mondo invece l’8 marzo del 2016.

L’amore con Francesco Facchinetti

Francesco Facchinetti e Wilma Helena Faissol si incontrano per la prima volta in Marocco. Galeotto è stato un malore accusato dall’impresario di talenti web, di cui Wilma prontamente si è occupata.

Dopo una relazione a distanza, nel 2014 la coppia convola a nozze. Oggi, la famiglia è più unita che mai e ha accolto dal primo momento anche i rispettivi figli avuti con altri partner.

Si tratta delle piccole Charlotte, figlia di Wilma, e di Mia, frutto della relazione tra Facchinetti e Alessia Marcuzzi.

Di recente, un video della coppia è diventato virale sui social. Immortala Francesco Facchinetti mentre fa una sorpresa alla moglie, che secondo lui, il 28 gennaio 2021, compirebbe 40 anni.

In realtà, la donna compirà 39 anni il prossimo 2 febbraio. Una vera e propria gaffe, che però gli viene perdonata per l’intenzione di compiere un gesto davvero romantico.