Home Personaggi Chi è Beppe Fiorello, in tv con lo show su Modugno: età,...

Chi è Beppe Fiorello, in tv con lo show su Modugno: età, moglie e figli

CONDIVIDI

Beppe Fiorello torna in tv con un attesissimo programma su Domenico Modugno. Scopriamo tutto sul celebre attore, fratello di Fiorello.

Lunedì, 11 gennaio 2021, andrà in onda lo speciale appuntamento con “Penso che un sogno così…“, spettacolo su Domenico Modugno.

A portarlo in tv ci saranno Beppe Fiorello e il fratello Rosario Fiorello, assieme a Eleonora Abbagnato, Francesca Chillemi, Pierfrancesco Favino, Paola Turci, Serena Rossi.

Beppe Fiorello

Nell’attesa della messa in onda dello show, scopriamo tutto sull’amatissimo attore Beppe Fiorello!

Chi è Beppe Fiorello

Giuseppe Fiorello, detto Beppe, nasce a Catania, il 12 marzo del 1969.

Lavora a fianco del fratello maggiore come tecnico al villaggio turistico della Valtur a Brucoli, dopo di che lavora a Radio Deejay con il nome d’arte “Fiorellino”.

Nel 1994 debutta in tv con Karaoke, la trasmissione già condotta dal fratello, dopo di che tenta la carriera musicale.

Incontra Niccolò Ammaniti, che gli propone di fare un provino a Roma per un film di Marco Risi scritto da lui.

Quello sarà l’esordio al cinema di Beppe Fiorello, nel 1998, con il film L’ultimo capodanno.

Il debutto in tv, invece, avviene con Ultimo, diretto da Stefano Reali. Da allora, Beppe Fiorello di strada ne ha fatta.

Oggi vanta la partecipazioni in moltissime produzioni italiane, tra cui quelle in L’angelo di Sarajevo, Io non mi arrendo, I fantasmi di Portopalo, Il mondo sulle spalle e Gli orologi del diavolo.

Lunedì, 11 gennaio 2021, dopo oltre 350 spettacoli teatrali in tutta Italia, l’attore porta su Rai 1, assieme al fratello, “Penso che un sogno così…“, lo spettacolo su Domenico Modugno.

Vita privata e curiosità

Il 16 ottobre 2010 sposa Eleonora Pratelli, dalla quale ha due figli, Anita nata nel 2003 e Nicola venuto al mondo nel 2005.

Nel 2020 è al centro di una polemica con Luca Argentero. Nei confronti di quest’ultimo, infatti, sarebbero state lanciate alcune frecciatine, in riferimento ai classici ruoli con infermieri e camici negli ospedali.