Home News Doppio addebito per il Canone Rai 2019: ecco come chiedere il rimborso

Doppio addebito per il Canone Rai 2019: ecco come chiedere il rimborso

CONDIVIDI

Si propone con molte problematiche il Canone Rai 2019 con i doppi addebiti. Come farsi rimborsare l’importo?

Doppio addebito per il canone Rai 2019: ecco come chiedere il rimborso

Il pagamento del Canone Rai non è mai chiaro, ma con l’inizio del 2019 si riscontrano problematiche importanti relative a doppi addebiti.

Canone Rai 2019 rimborso doppio pagamento

Ci sono alcuni casi documentati, dove viene addebitato il Canone 2019 all’interno della bolletta dell’energia elettrica, nonostante sia già stato chiesto ad un componente della famiglia anagrafica. Per capirci meglio, in questo caso, l’importo è stato doppiamente addebitato e pagato – senza rendersene conto.

E’ possibile richiedere un rimborso? Per farlo bisognerà preparare e presentare una “Dichiarazione sostitutiva dell’Agenzia delle Entrate”, compilando il quadro B.

Nella stessa sarà necessario precisare il codice fiscale di chi ha già provveduto al pagamento, con la data in cui decorre l’appartenenza alla famiglia anagrafica. Se non ci sono intoppi, il rimborso avviene nell’immediato al ricevimento della bolletta successiva.

Canone Rai 2019: chi è esente

Ci sono alcuni casi in cui, il Canone della televisione non deve essere addebitato e nel dettaglio:

  • Chi non possiede un televisore in casa, dichiarandolo con dichiarazione sostitutiva di non detenzione. In questo caso è bene evidenziare che nessun membro della famiglia (nella stessa casa) possiede un televisore, seppur non intestatario della bolletta;

L’Agenzia delle Entrate valuta il legame di famiglia anagrafica tra persone legate da un vincolo contrattuale oppure affettivo (matrimonio, unione civile, figli naturali e adottivi e così via). Si ha tempo sino al 31 gennaio (da luglio di ogni anno) per ottenere l’esonero all’addebito del canone.

Presentare il modulo al Caf della propria città, tramite applicazione dell’Agenzia dell’Entrate o con spedizione raccomandata.