Home Spettacolo Cameron Diaz, l’addio a 47 anni. L’ultimo saluto al mondo del cinema:...

Cameron Diaz, l’addio a 47 anni. L’ultimo saluto al mondo del cinema: “Finalmente pace”:

CONDIVIDI

Un addio che ha lasciato i fan senza parole. Nessuno si aspettava che l’amatissima attrice a soli 47 anni abbandonasse le scene

Cameron Diaz scelta

L’attrice Cameron Diaz ha deciso dal 2018 di ritirarsi dalle scene. Non recita più e in un podcast ha deciso di raccontare il perché ha deciso di non lavorare più. Ha anche spiegato come si sente ora che non calca più le scene.

Cameron Diaz e il ritiro dalle scene

L’ex attrice ha deciso di avere più tempo per sé stessa per potersi prendersi cura della propria vita.

Non vediamo Cameron Diaz dal 2014, anno in cui ha deciso di prendere una piccola pausa. nel 2018 ha dato il suo addio definitivo ed ha recentemente raccontato questo periodo.

Ha parlato della sua scelta mentre chiacchierava con l’ex collega Gwyneth Paltrow nel suo podcast. Cameron Diaz ha detto che ora finalmente è in pace con sé stessa, al punto di provare questa sensazione fin nel più profondo dell’anima.

Il resto delle dichiarazioni e la gravidanza

Cameron prosegue dicendo che la scelta fatta non è compresa da tutti. Dice che probabilmente solo l’ex collega Gwyneth Paltrow può capire i ritmi massacranti che il lavoro richiede a quei livelli. Altro problema ben comprensibile è il doversi esporre così tanto pubblicamente.

“C’è molta energia che ti travolge in ogni momento quando sei così sotto i riflettori come attrice e ti esponi.”

Ha proseguito dicendo che quando reciti appartieni a loro (troupe e l’entourage) per 12 ore al giorno e per molti mesi. Non si ha tempo per far nulla e si finisce per dare grandi parti della vita a tutte le persone che lavorano con te.

“Fondamentalmente ho dovuto riassumermi la responsabilità della mia vita.”

Infine Cameron Diaz si può godere la maternità. L’ex attrice è diventata mamma lo scorso gennaio grazie ad una gravidanza surrogata. Ora lei e suo marito Benji Madden si godono la piccola Raddix.