Home News California, sparatoria a San José: diversi morti e feriti. Ucciso l’aggressore

California, sparatoria a San José: diversi morti e feriti. Ucciso l’aggressore

Lo scontro a fuoco si è scatenato nell’area degli uffici dell’autorità locale dei trasporti.

La notizia è stata confermata dal sindaco, Sam Liccardo.

Sparatoria nella Silicon Valley: ucciso l’assalitore

Paura questa mattina (le 13 circa in Italia) a San Josè, centro della Silicon Valley, in California. Un uomo armato ha sparato diversi colpi di pistola mentre si trovava nell’area della Valley Transportation Authority.

La polizia ha invitato tutti i dipendenti ad evacuare gli uffici e ad allontanarsi dalla zona.

Gli agenti hanno confermato di aver ucciso l’assalitore. Ci sarebbero anche diverse vittime e alcune persone sarebbero rimaste ferite.

La notizia della sparatoria è stata confermata anche dal sindaco, Sam Liccardo, che sulla sua pagina social ha scritto:

“Alcune persone sono rimaste ferite nel corso di una sparatoria presso la struttura VTA su Younger St, ma la situazione è ancora in fase di valutazione. L’aggressore non è più una minaccia e la struttura è stata evacuata”.

Sembra che la violenza sia scoppiata nel corso di una riunione sindacale, ma si attendono conferme ufficiali.

Notizia in aggiornamento.