Home Cronaca Bullismo, rissa in quinta elementare: morta bambina di 10 anni

Bullismo, rissa in quinta elementare: morta bambina di 10 anni

CONDIVIDI

Un caso estremo di bullismo in una classe di quinta elementare: pestata a morte una bambina di 10 anni

rissa quinta elementare muore bambina di 10 anni

Una tragedia tra i banchi della quinta elementare, con la morte di una ragazzina dopo un episodio grave di bullismo. Ecco cosa è successo.

Rissa tra i bambini di quinta elementare

Un dramma accaduto a Walterboro – Stati Uniti – alla Forest Hills Elementary School – dove una ragazzina di 10 anni ha litigato pesantemente con il suo compagno di classe, coetaneo.

Tutto nasce da una banale lite sfociata per un diverbio, ancora da accertare e l’epilogo inimmaginabile. Nessuno dei due bambini possedeva armi, ma il pestaggio è stato così forte da che la ragazzina è stata prontamente portata all’infermeria della scuola in attesa dei soccorsi.

Una volta arrivati sul posto i medici hanno trovato Raniya Wright completamente priva di sensi, trasportandola in aereo nel South Carolina – Medical University – decedendo dopo due giorni di agonia e lotta per la sopravvivenza.

Ipotesi di bullismo tra i banchi di scuola

Il bambino coinvolto nella vicenda è stato sospeso sino a quanto gli inquirenti non capiranno l’intera dinamica dell’incidente, con una ricostruzione minuziosa dei fatti.

La mamma di Raniya ha pubblicato un post su Facebook, dichiarando che potrebbero esserci stati degli episodi di bullismo che hanno portato a questa rissa trasformata in tragedia. Anche il Preside della scuola ha evidenziato che le indagini stanno portando luce sui fatti:

“non possiamo condividere i dettagli specifici. rimanete pazienti, non possiamo dire nulla”

La ragazzina viene descritta come una persona solare, felice e amante del basket. Difficile – dicono i familiari – che abbia iniziato lei la rissa, ma è più probabile che si sia dovuta difendere.