Home News Brasile, precipita l’aereo durante il volo: muoiono 4 calciatori del Palmas

Brasile, precipita l’aereo durante il volo: muoiono 4 calciatori del Palmas

CONDIVIDI

L’aereo è precipitato mentre i giocatori del Palmas erano diretti a Goiania dove si sarebbe giocato il turno di Copa Verde contro il Vila Nova.

aereo Palmas
Nello schianto ha perso la vita anche il presidente della squadra.

Una tragedia ha colpito come un fulmine al ciel sereno il mondo del calcio brasiliano. Nella giornata di ieri, infatti, un piccolo aereo che stava trasportando i giocatori del Palmas si è schiantato in un bosco.

Nel volo ha perso la vita anche il presidente della squadra

Nello specifico a bordo erano presenti 4 calciatori: il terzino sinistro di 23 anni Lucas Praxedes, il difensore ventottenne Guilherme Noé, il portiere Ranule, 27 anni e la mezzala Marcus Molinari, 23 anni e figlio dell’ex giocatore dell’Atlético Mineiro Marinho.

A perdere la vita non solo i 4 atleti a bordo ed il pilota ma anche il presidente della squadra, Lucas Meira di soli 32 anni. Al momento dello schianto la piccola squadra dello stato di Tocantis era diretta a Goiânia. Qui, proprio quest’oggi, si sarebbe dovuto giocare il match con il Vila Nova valevole per la Copa Verde.

Non si conoscono ancora le cause dello schianto dell’aereo

Una coppa molto importante per il calcio brasiliano dato che la vincitrice del trofeo potrà partecipare alla Copa America. Tornando a parlare dello schianto, ancora non si conoscono le cause che hanno causato l’incidente.

L’aereo, infatti, si sarebbe schiantato poco dopo il suo decollo in un boschetto vicino alla pista dell’Associazione Tocantinense a Porto Nacional, comune situato a circa 60 km da Palmas, prendendo fuoco.

Infine, è giusto specificare come il gruppetto di giocatori si sia trovato a viaggiare separato dal resto del team a causa della positività di Ranule, Praxedes e Noè durante lo scorso match di coppa.

Quest’ultimi, infatti, avevano deciso di prendere comunque parte alla trasferta sperando in un tampone negativo nella giornata di domani che gli avrebbe consentito di tornare in campo a supportare la squadra. Probabile, inoltre, il rinvio della partita con il Vila Nova.