Home Cronaca Bimba morta a Torino, malore all’asilo: ipotesi crisi epilettica

Bimba morta a Torino, malore all’asilo: ipotesi crisi epilettica

CONDIVIDI

Una bimba è morta a Torino, colta da un malore mentre era all’asilo. Aveva soltanto due anni e mezzo. Si ipotizza una crisi epilettica.

bimba morta torino

Bimba morta in ospedale a Torino, poco dopo il ricovero. I Carabinieri indagano.

Torino: una bimba di 2 anni e mezzo è morta

La bimba è morta dopo essere stata ricoverata in ospedale Ciriè a Torino. Aveva soltanto due anni e mezzo. La ricostruzione dei fatti vuole che si sia sentita male mentre giocava all’asilo privato di Leini chiamato I sette nani. A chiamare i soccorsi, nel pomeriggio di oggi, 19 dicembre, le maestre della piccola. Dopo il trasporto in ospedale, la bambina è deceduta quasi subito. Non sono ben chiare le cause del malore. Si sa soltanto che la bambina stava giocando.

La corsa contro il tempo ed il trasporto in elicottero

A nulla è valso il trasporto in elicottero da parte dei paramedici del 118. La bambina, infatti, è morta poco dopo. I tentativi di rianimazione sono durati a lungo. Ad un certo punto si pensava che il cuore avesse ricominciato a battere.

Sulla vicenda drammatica, stanno indagando i carabinieri che stanno cercando di ricostruire i fatti. Secondo le testimonianze delle maestre, prima dell’arresto cardio circolatorio, la bambina sarebbe stata colta da una crisi epilettica. Gli inquirenti stanno ascoltando tutte le persone presenti per cercare di ricostruire le cause del decesso.

L’asilo si trova nel pieno centro di Leini, in via Bonis ed era frequentato dalla bimba che si chiamava Laura Galasso poiché è una struttura destinata ai bambini dai 6 mesi ai 6 anni.

Articolo in aggiornamento