Home Cronaca Belluno, 15enne travolto e ucciso da un masso sul greto del Piave

Belluno, 15enne travolto e ucciso da un masso sul greto del Piave

CONDIVIDI

La tragedia è avvenuta nel pomeriggio di martedì, 11 agosto. Il ragazzo era con alcuni amici, quando il masso l’ha travolto e ucciso.

ragazzo ucciso masse fiume Piave

Nonostante l’arrivo dei soccorsi, per il 15enne non c’è stato nulla da fare. È deceduto all’arrivo in ospedale per le gravi ferite riportate. Sotto choc gli amici che erano con lui.

Adolescente travolto e ucciso da un masso

Una tragedia inspiegabile quella avvenuta ieri sull’argine del Piave, dove un ragazzo di 15 anni è stato travolto ed ucciso da un enorme masso staccatosi dalle pareti rocciose.

Alessio Bortoluzzi era con gli amici, quando è avvenuta la tragedia. Come riferisce anche Fanpage, l’incidente è avvenuto nei pressi della cartiera Reno De Medici di Santa Giustina.

Il masso che ha travolto Alessio è uno di quelli posti sull’argine del Piave per rinforzarlo. Sul posto sono immediatamente giunti i vigili del fuoco, che hanno utilizzato dei cuscini pneumatici per liberare il ragazzo.

Le sue condizioni sono apparse subito disperate. I sanitari del Suem hanno cercato di stabilizzarlo, prima del trasferimento in ospedale. Il giovane è stato quindi portato con l’elisoccorso all’ospedale di Belluno, ma le sue condizioni sono apparse subito disperate.

Indagini dei carabinieri in corso

Alessio è morto poco dopo il suo arrivo in ospedale per le gravi ferite riportate.

Sulla tragica morte del 15enne stanno ora indagando i carabinieri della Compagnia di Feltre. L’ipotesi è che possano esserci responsabilità di terzi per il drammatico incidente costato la vita al ragazzo.

Il masso che si è staccato e l’ha travolto è infatti uno di quelli posti sull’argine del fiume Piave per rinforzare il greto e le pareti del corso d’acqua. Compito dei militari dell’Arma sarà quello di accertare che la morte del giovane non sia stata soltanto una tragica fatalità.