Home Casi Bambini autistici maltrattati, libere le tre maestre. “Non ci sono indizi di...

Bambini autistici maltrattati, libere le tre maestre. “Non ci sono indizi di colpevolezza”

CONDIVIDI

I bambini autistici maltrattati non avranno giustizia vista la liberazione delle tre maestre accusate

Bambini autistici maltrattati, libere le tre maestre. "Non ci sono indizi di colpevolezza"
Frame Video Carabinieri bambini autistici maltrattati

La vicenda dei bambini autistici maltrattati all’interno della struttura di Bari, aveva scosso l’opinione pubblica – ma sembra proprio che non ci sia giustizia per i poveri piccoli.

Le tre maestre in libertà

Quattro maestre arrestate a Bari lo scorso 12 gennaio per aver compiuto atti di maltrattamento su minori, affetti da autismo all’interno della struttura loro dedicata. 

Una vicenda che aveva scosso l’opinione pubblica e non solo, considerando le gravi accuse. Nella serata di ieri tre delle quattro maestre poste agli arresti sono state scarcerate: il Tribunale del Riesame ha ascoltato e accolto i vari ricorsi effettuati dai difensori delle accusate – Rosa Stolfa e Letizia Lopedote.

E’ stata così revocata la misura degli arresti domiciliari, per mancanza di indizi provatori. Per la terza maestra – Rosalba Lovicario – si è disposta l’interdizione per un anno a partire da ieri.

Una notizia che ha lasciato i familiari stupiti,viste le numerose intercettazioni e riprese video che sono state effettuate dai Carabinieri durante le indagini. Le tre donne si sono dichiarate innocenti in quanto le loro tecniche utilizzate nei confronti dei bambini, erano da ritenersi terapeutiche per calmare gli atteggiamenti dei piccoli durante la loro permanenza all’Istituto Noicattaro di Bari.

I video che sono stati registrati grazie alle telecamere nascoste, mostrano però alcuni presunti episodi di maltrattamento: in questi i bambini venivano legati alle sedie – messi a tacere con fazzoletti premuti sulla bocca, per far smettere loro di piangere – schiacciati contro un muro oppure direttamente sul pavimento.