Home Salute & Benessere Baciare fa bene alla salute: ecco tutti i benefici

Baciare fa bene alla salute: ecco tutti i benefici

CONDIVIDI

Dopo aver letto tutti i benefici, sicuramente la tua voglia di baciare si farà sentire. Pronto a fare ‘smack’?

Baciare: tutti i benefici

Baciare migliora l’immunità

Sappiamo che ci si bacia per piacere e per passione. La collisione di labbra e lingue che spesso diamo per scontata ha molto più valore di quanto non sembri e, in effetti, ha benefici per il corpo.

Il bacio pare rafforzi le difese del corpo. Infatti, uno studio riportato nella rivista Medical Hypotheses afferma che il baciare può aumentare l’immunità di una donna e proteggerla da Cytomegalovirus, che può causare cecità infantile e altri difetti alla nascita se la madre è portatrice durante la gravidanza.

Il bacio fa bruciare calorie

Il bacio brucia da due a sei calorie al minuto. Non è proprio una corsa sul tapis roulant, ma contribuisce a smaltire qualche caloria, qua e là.

I baci appassionati fanno bene alla tua salute orale

Secondo Mark Burhenne, fondatore di Askthedentist.com e autore di The 8-Hour Sleep Paradox, i baci fanno bene alla salute orale e dentale in vari modi.

Baciare è uno dei pochi modi per condividere un buon microbiota, secondo il dott. Burhenne. “Se il tuo microbioma orale non è così vario o sano, scambiare la saliva con un partner che ha un microbioma orale sano può essere il trucco necessario per migliorare la tua salute“, dice.

Baciare rende i muscoli facciali più forti

I ricercatori dicono che, mentre si bacia, vengono utilizzati ben di 30 muscoli facciali e che il baciare mentre si baciano ea tenere le guance tese.

Baciare ti rilassa in modo naturale

Rapporti scientifici dicono che baciare aumenta i livelli di ossitocina, la sostanza chimica naturale calmante del corpo. Aumenta anche le endorfine, sostanze chimiche del benessere del corpo, ma anche la dopamina, che aiuta a provare sentimenti di vicinanza e affinità romantiche.

Il bacio ti aiuta a scegliere il miglior compagno

L’antropologa Helen Fisher descrive il bacio come uno “strumento di valutazione del compagno“. Gran parte della corteccia è dedicata a raccogliere sensazioni proprio dalle labbra, dalle guance, dalla lingua e dal naso.

Su 12 nervi cranici, cinque di loro raccolgono dati intorno alla bocca. È costruito per raccogliere i sentimenti più sensibili, i gusti e gli odori più intricati e il tatto e la temperatura.

E, quando baci qualcuno, puoi davvero ascoltarlo, vederlo e sentirlo. Quindi baciare non è solo un bacio. È una pubblicità profonda riguardo chi sei, cosa vuoi e cosa puoi dare.

Altri ricercatori osservano che il baciare è il modo in cui la biologia determina chi è la persona con la quale sei geneticamente più compatibile.

Al momento del bacio, ci sono meccanismi cablati che valutano la salute, lo stato riproduttivo e la compatibilità genetica“, dice Gordon G. Gallup Jr., professore di psicologia evolutiva presso la State University di New York ad Albany che studia la competizione riproduttiva e la biologia dell’attrazione interpersonale.

Pertanto, ciò che accade durante quel primo bacio può essere una proposta di tipo “fai-o-rompi “. Nessuna pressione, comunque.

Baciare può ridurre lo stress

Non c’è niente di meglio di un bacio dopo una giornata lunga e stressante. Oltre a rilasciare l’ormone rilassante dell’ossitocina, il bacio è stato anche associato a una diminuzione dell’ormone dello stress, il cortisolo.

Può anche aumentare i livelli di serotonina, che fa emergere sentimenti di calma e contentezza.

I baci possono lenire il mal di testa

L’idea che un semplice bacio possa ridurre il dolore di un mal di testa potrebbe farlo considerare una sorta di trucco dall’effetto placebo, ma è assolutamente vero!

A causa dell’aumento del flusso sanguigno prodotto dai baci, può ridurre anche dolori, mal di testa e crampi mestruali.