Home Spettacolo Antonella Clerici non trova pace, ancora una pessima notizia per lei

Antonella Clerici non trova pace, ancora una pessima notizia per lei

CONDIVIDI

La presentatrice ha ricevuto una brutta notizia che l’ha molto demotivata, scopriamo insieme cos’è accaduto

Antonella clerici brutta notizia rai è sempre mezzogiorno

La notizia che ha demoralizzato la Clerici riguarda il suo programma di esordio su Rai 1, “È sempre mezzogiorno”!

Brutte notizie per Antonella Clerici, cos’è successo

La celebre conduttrice tv Antonella Clerici pare non riesca ad avere pace. Le brutte notizie per la donna sono infinite e intaccano soprattutto la sua carriera professionale.

La Clerici sarebbe dovuta partire il 7 settembre con il suo nuovo programma di Rai 1, dal titolo “È sempre mezzogiorno”, ma invece pare proprio che non sarà così.

Antonella, infatti, ha appena ricevuto una notizia che l’ha sconvolta e naturalmente demoralizzata in un periodo di pena come quello della pandemia. Scopriamo cos’è accaduto!

“È sempre mezzogiorno” slitta e non di poco

Antonella Clerici ha appena appreso che il suo nuovo programma, “È sempre mezzogiorno”, subirà uno slittamento e non di poco conto!

La trasmissione, che avrebbe dovuto esordire il 7 settembre del 2020, infatti, lo farà soltanto lunedì 28 settembre.

Il nuovo programma di Rai 1 andrà in onda ben tre settimane dopo, se tutto va bene. Il motivo? A quanto pare il rinvio sarebbe dovuto a problemi tecnici.

La scenografia, infatti, starebbe richiedendo più tempo del previsto e c’è bisogno di parecchio impegno perché ogni tassello del puzzle vada al suo posto.

La conduttrice, molto demoralizzata, aveva cercato di rimediare al fattaccio chiedendo addirittura alla produzione di andare in onda dal bosco di casa sua.

I costi, però, pare si siano rivelati troppo elevati e il progetto sia stato accantonato. “È sempre mezzogiorno” sarà trasmesso dagli studi di via Mecenate a Milano, ma non più il 7 settembre.

La squadra del programma è a lavoro per riprodurre il più fedelmente possibile l’ambiente campestre della suddetta dimora.