Home Personaggi Anpi, morta Carla Nespolo: la storica presidente aveva 77anni

Anpi, morta Carla Nespolo: la storica presidente aveva 77anni

CONDIVIDI

A darne comunicato è stata la Segreteria Nazionale, il cordoglio del mondo politico nel ricordo di Carla Nespolo.

Carla Nespolo scomparsa
Carla Nespolo- Sergio Mattarella

Grande commozione per la scomparsa della Presidente dell’Associazione Nazionale Partigiani d’italia. I messaggi d’addio per Carla Nespolo morta a 77 anni.

Morta Carla Nespolo, storica Presidente Anpi

Aveva 77 anni Carla Nespolo e si è spenta la scorsa notte e la notizia è stata subito accolta con cordoglio dal mondo politico.
Novara le aveva dato i natali il 4 marzo del 1943 in pieno conflitto mondiale e dopo essersi laureata in pedagogia aveva intrapreso la professione di docente.

Dall’ ’76 all’83 ha ricoperto il ruolo di deputata del Partito Comunista.
La carriera politica della Nespolo era continuata come senatrice tra le fila proprio del PCI per poi approdare al Partido Democratico della Sinistra.

Dal 2017 aveva poi ricoperto la carica di Presidente dell’Anpi, l’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia ed a farla ricordare da tutti è il fatto di essere stata la prima Presidente donna e per di più non partigiana.

I messaggi di cordoglio

Non solo, la Nespolo si era anche resa promotrice di una importante legge che aveva riformato l’assetto della Scuola Superiore.

Aveva inoltre partecipato attivamente ai lavori della Commissione di Vigilanza della Rai.

A dare il comunicato della morte di Carla Nespolo è stata la stessa segreteria dell’Anpi:

“Con immenso dolore, comunichiamo la scomparsa della nostra amatissima Presidente nazionale, Carla Nespolo”

È stato il commovente Tweet che ha già raccolto moltissime condivisioni.

Anche la Cisl Nazionale ha voluto esprimere il proprio cordoglio con un Tweet di Annamaria Furlan, il segretario generale:

 

Il Ministro Roberto Speranza ha Twittato:

“Esprimo grande dolore per la perdita di Carla Nespolo”

Il messaggio del ministro della Salute ha poi ricordato il grande apporto della Nespolo alla tutela della Costituzione:

“..l’antifascismo è il cuore della nostra costituzione.”

Non da ultimo è giunto anche il saluto commosso del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella:

“La scomparsa di Carla Nespolo addolora la Repubblica”

Ha espresso il Presidente ribadendo come riporta proprio il sito dell’Anpi il grande apporto alla causa della memoria storica sulla Resistenza per le generazioni successive ai contemporanei del conflitto bellico. Un prezioso impegno che continua nel messaggio diffuso ai giovani,