Home Politica Angela Merkel chiede chiarezza sul Coronavirus: “La Cina sia trasparente”

Angela Merkel chiede chiarezza sul Coronavirus: “La Cina sia trasparente”

CONDIVIDI

Angela Merkel ha richiesto che la Cina dovrebbe fornire dati più trasparenti in merito all’origine del coronavirus in quanto siamo soltanto all’inizio della fase pandemica.

angela merkel

Secondo Angela Merkel non bisogna sentirsi al sicuro nemmeno per un secondo.

Necessaria chiarezza sull’origine del virus

Angela Merkel ha chiesto che venga fatta maggiore chiarezza da parte della Cina sull’origine del coronavirus. Come si legge su TgCom24, la cancelliera tedesca ha affermato:

“Credo che una Cina più trasparente sull’origine del virus, sia meglio per tutto il mondo per poterne trarre lezione”.

Secondo la Merkel siamo soltanto all’inizio della fase pandemica ed è necessario non abbassare la guardia. Nonostante i buoni risultati ottenuti dalla Germania a contrasto dell’epidemia, la cancelliera ha esortato i cittadini tedeschi a non sentirsi al sicuro. La ripartenza della vita pubblica come la intendiamo, per la cancelliera è abbastanza lontana. Anche se, lei stessa comprende la voglia di tornare alla normalità di tutti.

Tema Eurobond

Riguardo gli eurobond, la Merkel ha affermato che la Germania vuole essere solidale. In una visione d’insieme, infatti, la Germania per andar bene deve andare in sincrono con l’intera Europa. Per la cancelliera è necessario dover pensare anche ad altre soluzioni per le quali, quasi sicuramente, servirebbero due o tre anni di ricerca. In questa fase di emergenza, per la cancelliera, sarebbero necessarie soluzioni più veloci.

L’epidemia, del resto, ha fatto sì che emergessero tutte le debolezze dei sistemi sanitari del vecchio continente. Qui alcuni paesi sono stati lasciati da soli a combattere con i propri deficit.