Home Personaggi Andreas Muller, chi è il ballerino italiano? Carriera, fidanzata e novità

Andreas Muller, chi è il ballerino italiano? Carriera, fidanzata e novità

CONDIVIDI

Chi è Andreas Muller, il vincitore della sedicesima edizione di Amici di Maria De Filippi, tra i professionisti di ballo del talent show e ora tra i concorrenti di Amici Speciali

Andreas Muller

Scopriamo insieme tutti i segreti di Andreas Muller, dagli esordi nel mondo della danza alla notorietà raggiunta tra il grande pubblico, dalla relazione con Veronica Peparini fino ad arrivare alla nuova partecipazione ad Amici Speciali.

Chi è Andreas Muller

Nasce a Singen, il 2 giugno del 1996, sotto il segno zodiacale dei Gemelli. Trasferitosi a Fabriano, in provincia di Ancona, per le strade della città pratica hip hop e break dance.

A 15 anni si iscrive all’Accademia di danza nella sua città, dopo di che entra in varie compagnie grazie alle quali organizza numerosi spettacoli. Diventa anche insegnante di ballo per i più piccoli, mentre consegue il diploma presso l’Istituto turistico a Fabriano.

Il grande pubblico conosce Andreas quando, nel 2015, prende parte alla quindicesima edizione di Amici, che è poco dopo costretto ad abbandonare a causa di un infortunio.

Si ripresenta ai casting della sedicesima edizione di Amici: fa il suo ingresso e inizia un percorso che lo porterà fino alla vittoria del talent show.

Dopo un periodo di studio a Los Angeles, diventa ballerino professionista di Amici di Maria De Filippi, ruolo che ricopre tuttora. Dal 22 maggio 2020, farà parte del cast di Amici Speciali, lo spin off costituito da 4 puntate, nelle quali sfiderà altri talenti famosi del canto e del ballo.

Vita privata e curiosità

Dopo 7 anni trascorsi con la collega e ballerina Maria Elena Gasperini, Muller ritorna single nel 2018.

Dopo poco tempo, intraprende una nuova relazione con l’insegnante di Amici, Veronica Peparini. I due si sarebbero innamorati durante tutto il percorso del giovane ad Amici e oggi vivrebbero un rapporto armonico e talmente affiatato da renderli inseparabili.