Home News Non si lava da più di 60 anni: è l’uomo più SPORCO...

Non si lava da più di 60 anni: è l’uomo più SPORCO della Terra, ma anche il più felice

CONDIVIDI

Perché tanto felice? L’uomo più sporco del mondo l’ha rivelato in una delle sue ultime interviste.

uomo
L’uomo più sporco del mondo (immagine presa dal web)

Una storia incredibile che arriva direttamente dall’Iran. Amou Haji ha 80 anni e ha deciso di diventare un eremita.  Pare che l’uomo non tocchi l’acqua dal lontano 1954. Dietro a questa sua bizzarra scelta, c’è un trauma che ha segnato per sempre la sua vita: ecco cosa è successo in passato.

Amou Haji: una vita da eremita

Amou Haji vive nel villaggio di Dejgah, nella provincia meridionale di Fars in Iran. Sin da bambino, ha sempre mostrato riluttanza verso l’igiene e spesso si arrabbiava con i suoi genitori in quanto l’obbligavano a fare il bagno. Da allora, ha scelto di vivere una vita da eremita e come ‘casa’ una sorta di fossa scavata nella terra. A volte, si concede il lusso di dormire in un rifugio costruito dai suoi vicini. L’ottantenne ha optato per uno stile di vita alternativo e pare, inoltre, che si nutra di carne marcia e, invece di fumare tabacco nella pipa, fuma feci di animali. Inoltre, beve 5 litri di acqua al giorno da una lattina di petrolio piena di ruggine.

uomo
Uomo più sporco del mondo (immagine dal web)

Secondo quanto ripotato da ‘The Irish Mirror’, ha toccato l’acqua nel 1954. Ma quali sono le causa che hanno portato l’uomo a questa scelta?

Il trauma dell’uomo

Dietro a questa bizzarra scelta, pare ci sia un trauma mai superato. Ma cosa sarà successo in passato?

Amou Haji ha vissuto una profonda delusione d’amore tale da cambiare per sempre le sue abitudini quotidiane. Da quel momento, l’uomo ha scelto di isolarsi dal mondo e, nonostante ciò, si dichiara felice e disposto a trovare l’amore.