Home News Amazon inizierà la consegna con i droni negli Usa

Amazon inizierà la consegna con i droni negli Usa

CONDIVIDI

I pacchi Amazon potranno essere consegnati da droni negli Stati Uniti. Ciò sarà possibile grazie ad un via libera che è arrivato in questi giorni.

amazon droni

L’autorizzazione ad Amazon Prime Air, ovvero la consegna con droni, è arrivata dalla Federal Aviation Adiministration.

Si tratta di un programma sperimentale

Amazon consegnerà con i droni negli Stati Uniti. L’autorizzazione al servizio Amazon Prime Air è arrivata dalla Faa (Federal Aviation Administration). Ciò permetterà al colosso di poter iniziare, in via sperimentale, le consegne degli ordini con i droni.

Unitamente alla Faa, l’ok è arrivato anche dall’agenzia del Dipartimento dei Trasporti degli Usa che regolamenta il traffico aereo. Amazon Prime Air è stato definito come un vettore aereo.

Un importante passo avanti

Per Jeff Bezos, padre fondatore di Amazon, si tratta di un passo avanti importante che segna il futuro. David Carbon, vice presidente del servizio, come si legge su SkyTg24, ha affermato che si tratta:

“un servizio autonomo di consegna con i droni, che un giorno consegnerà pacchi ai nostri clienti nel mondo”.

In futuro, non è escluso che il servizio permetterà di ricevere i propri ordini in mezz’ora.

Carbon ha anche affermato che il colosso continuerà a lavorare per sviluppare e perfezionare la tecnologia. In questo modo, i droni potranno essere integrati completamente.

Al momento, non si sa quando i droni inizieranno a fare le consegne. Ciò che si sa è che, nelle prossime settimane, avverranno i test con i robot volanti.

Con questa innovazione, Jeff Bezos potrebbe veder crescere ancora il proprio patrimonio che, al 21 luglio è stato stimato a 183,3 miliardi. Le azioni di Amazon, inoltre, sono salite dell’8%, sempre in quella data.