Home News Alga klamath: proprietà, usi e controindicazioni

Alga klamath: proprietà, usi e controindicazioni

CONDIVIDI

L’alga klamath non è d’origine marina, bensì lacustre. Originaria dell’omonimo lago dell’Oregon, scopriamo i suoi benefici, proprietà ed usi

Alga klamath
Alga klamath

Questa alga klamath cresce sfruttando delle condizioni ambientali e climatiche molto particolari.

L’Aphanizomenon del lago Klamath sono uniche, dato che questo specchio d’acqua è del tutto incontaminato e si sviluppa in una regione vulcanica, alimentato da fiumi e ruscelli, che sono ricchi di materiali vulcanici. Il fondo di depositi di minerali biodisponbili in alcuni punti possono arrivare fino a 10 metri d’altezza.

Per queste sue caratteristiche uniche, si trova in un’area naturale protetta. Il lago Klamath si trova su un altopiano a 1300 metri di altezza, in una zona pre-desertica dove ci sono 300 giorni di sole l’anno, cosa che obbliga le micro alghe a sviluppare proprietà molto particolari.

Le proprietà e gli usi della micro alga Klamath

La micro alga Klamath è uno dei tipi di più nutrienti al mondo, contendo proteine e vitamine, alimenti, sali minerali, carboidrati, lipidi ed enzimi.

Toveremo un’alta quantità di vitamina B12, dell’alimento beta-carotene molto utile per la nostra pelle, clorofilla, oligoelementi preziosi e acidi grassi come l’omega 3 e l’omega 6. Questi acidi grassi, sono in grado d’inibire gli stati infiammatori, aiutandoci a proteggerci dai disturbi cardiocircolatori. Sono presenti anche gli otto aminoacidi essenziali, arginina che punta alla costruzione e alla definizione del tono del tessuto muscolare.

Potrete trovare la microalga in erboristeria e potrete mangiarla fresca, in fiocchi, essiccata oppure sotto forma d’integratori.

I benefici della micro alga

L’assunzione deve essere costante e non si deve mai superare la quantità consigliata:

  • effetti anti età
  • antiossidanti
  • contrasto dell’azione dei radicali liberi
  • aiuta il drenaggio dei liquidi, combattendo la cellulite
  • grazie alla fenilalanina e feniletilammina, smorza la fame nervosa. Si tratta di due molecole che agiscono sul cervello regolando l’appetito e mantengono attivo il metabolismo
  • effetto tonico alimentare, grazie alle proteine contenute
  • stimolazione del sistema immunitario, grazie ai minerali e gli oligoelementi. Aiuta quindi a combattere la stanchezza, sia fisica che mentale, aiutandoci a migliorare concentrazione e la memoria
  • supporto alla lotta contro le allergie.

Controindicazioni

Acquistate sempre da canali ufficiali, dato che in passato si sono verificate vendite di alghe contaminate da sostanze epato – tossiche.

Data la loro azione disintossicante e purificante, potrebbero portare a qualche disturbo gastrico di lieve entità. In alcuni casi si sono avute lieve diarrea, nausea o mal di stomaco. Si consiglia quindi di ridurre il dosaggio, per permettere al nostro organismo d’abituarsi. In caso di gravidanza ed allattamento, si consiglia sempre di consultare il proprio medico curante.